English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Dal 15 giugno al 29 luglio ritorna Bari in Jazz 2017, tra l’area metropolitana e Matera

23 Mag 2017 | Nessun Commento | 735 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

bari in jazzSedici concerti in dieci città dell’area metropolitana di Bari e a Matera per la tredicesima edizione del festival musicale ‘Bari in jazz’ in programma dal 15 giugno al 29 luglio. La rassegna è stata presentata  in una conferenza stampa a bordo della nave da crociera MSC Poesia, all’interno del porto di Bari.
«Contaminazione e leggerezza» sono le parole chiave di questa edizione del festival che, per la prima volta, supera i confini regionali toccando la futura capitale europea della cultura. «La musica jazz contemporanea come antidoto alla leggerezza del mondo – dicono gli organizzatori – e nelle piazze dei borghi della Puglia la musica aiuta a leggere la storia e le architetture in un modo nuovo». «Il festival conferma il suo carattere originale e il suo prestigio nazionale ed internazionale, – dice Koblan Amissah, responsabile dell’associazione Abusuan che organizza il festival insieme con l’associazione Murattiano – diventando anche un vitale appuntamento per la crescita politica, sociale ed economica del settore musicale della nostra regione». Alla conferenza stampa ha partecipato con un video messaggio l’assessore regionale all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone, oltre a rappresentanti di tutti i comuni che ospiteranno la rassegna.
Gli appuntamenti del festival toccheranno Gioia del Colle, che aprirà la rassegna con il concerto del rapper hip hop belga-congolese Baloji, Alberobello con Ala-Ni nella suggestiva cornice del Trullo Sovrano, poi Turi e Matera con le esibizioni di Daniele di Bonaventura e del cantante afro-funk Vaudou Game. Due i concerti in programma a Polignano, a cala Paura: la cantante italiana Ginevra De Marco e il chitarrista vietnamita Nguyen Le. A Conversano, in piazza Castello, il concerto di Flo e Donatello D’Attoma. A Giovinazzo si esibirà la cantante soul anglo-normanna Izo Fitzroy, ad Acquaviva delle Fonti il contrabbassista pop francese Sylvain Daniel. Ancora a Molfetta il concerto del sassofonista afro-americano Kamasi Washington e, a chiudere il festival il 29 luglio, ci sarà Paola Turci. Il festival prevede tre concerti a pagamento, fra cui l’esibizione del gruppo ‘Woman ti woman’, formato da sole musiciste donne, in programma il 6 luglio nel teatro Petruzzelli di Bari, organizzato in collaborazione con Bass Culture srl e Stati Generali delle Donne.
Il festival ospiterà, inoltre, la rassegna ‘Bari jazz bike, con eventi dedicati alla bicicletta che diventa strumento di un itinerario ideale costellato di musica e arte.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie