English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Cultura, società, futuro a Matera dal 9 al 12 settembre il seminario di Teologia dell’Università Cattolica

7 Set 2019 | Nessun Commento | 370 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

L’Università Cattolica e la terza missione, tra percorsi formativi, proposte culturali, obiettivi futuri. È il filo conduttore che quest’anno caratterizzerà il tradizionale seminario dei docenti di Teologia e degli assistenti pastorali che si svolgerà nell’ambito delle attività di “Università Cattolica incontra Matera 2019”. Per quattro giorni, da lunedì 9 a giovedì 12 settembre, i 53 tra docenti di Teologia e assistenti pastorali dell’Ateneo si ritroveranno nella Città dei Sassi per riflettere sul contributo che l’Università Cattolica può dare allo sviluppo del tessuto socio-economico del Paese.

La Terza Missione dell’Università: cultura, società, futuro. Pensare e vivere l’Università Cattolica in “uscita missionaria” (Christus Vivit 222), questo il titolo dell’iniziativa, promossa dal Collegio dei docenti di Teologia, dal Centro pastorale dell’Ateneo e dall’Istituto degli Studi Giuseppe Toniolo. Le giornate di studio saranno l’occasione non solo per immergersi nel dibattito che sta animando la Capitale Europea della Cultura 2019ma anche per raccontare, attraverso incontri e testimonianze, le tante iniziative di Terza missione che l’Ateneo sta svolgendo nel territorio italiano, in particolare al Sud e in Basilicata.

«Il seminario che si terrà a Matera – spiega l’assistente ecclesiastico generale monsignor Claudio Giuliodori – sarà l’occasione per approfondire temi di straordinaria attualità che riguardano il ruolo e la missione delle università, e in particolare dell’Università Cattolica, a cui è chiesto di sviluppare, oltre alla didattica e alla ricerca, percorsi concreti per interagire in modo dinamico e costruttivo con le grandi sfide del Paese, dando così un peculiare e decisivo contributo allo sviluppo umano e sociale. In questo quadro anche la teologia è chiamata a dare il suo specifico apporto offrendo chiavi antropologiche, etiche e spirituali per uno sviluppo integrale che sappia tenera assieme tradizione e innovazione, sviluppo e sostenibilità ambientale, progresso e promozione sociale nella giustizia e nella pace per tutti».

L’incontro prenderà il via lunedì 9 settembre alle ore 15.30 nel Salone degli Stemmi (Episcopio di Matera) con i saluti di monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, arcivescovo di Matera-Irsina, di Franco Anelli, rettore dell’Università Cattolica, di Raffaello Giulio De Ruggieri, sindaco di Matera, di Salvatore Adduce, presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019. Seguirà il dibattito intitolato La terza Missione dell’Università: contenuti, obiettivi e percorsi, preceduto dall’introduzione di monsignor Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo. Con monsignor Vincenzo Zani, segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica, e il rettore Franco Anelli, si confronteranno Aurelia Sole, rettore dell’Università degli Studi della Basilicata, Alberto De Toni, rettore dell’Università degli Studi di Udine e presidente della Fondazione CRUI.

Lagiornata di martedì 10 settembre (ore 9.00)si concentrerà sul tema:Terza missione e Università Cattolica: una storia che sa di futuro. Dopo l’introduzione di don Pier Davide Guenzi, docente di Teologia all’Università, si alterneranno le relazioni di Mario Taccolini,prorettore dell’Università Cattolica, di monsignor Claudio Stercal, docente di Teologia in Cattolica, di Ernesto Diaco, direttore dell’Ufficio Nazionale per l’educazione, la scuola e l’università. Alle 11.30 alcuni rappresentanti dell’Associazione Alumni, coordinati da Giovanni Marseguerra, delegato per l’Offerta Formativa, porteranno la loro testimonianza di ex studenti dell’Università Cattolica.

Teologia e innovazioni scientifiche: cambiamenti e prospettive è il titolo della tavola rotonda che alle ore 9.00 apre i lavori della giornata di studio di mercoledì 11 settembre. Saràdon Luca Peyron, docente di Teologia dell’Università Cattolica e dell’Università di Torino a introdurre le relazioni di Adriano Fabris, docente di Filosofia ed Etica della comunicazione all’Università di Pisa, Roberto Diodato, docente di Estetica nella facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica, e di don Raffaele Maiolini, docente di Teologia in Cattolica. La sessione pomeridiana si articolerà in una visita guidata alla Chiesa rupestre: “Cripta del Peccato Originale” e nel momento di spiritualità nel Santuario Madonna di Picciano Formare i giovani alla luce dell’Esortazione apostolica “Christus vivit”, a cura di don Carmine Lamonea, responsabile della pastorale giovanile Regione Basilicata.

I lavori del seminario si concluderanno giovedì 12 settembre con la tavola rotonda Terza Missione all’opera: esperienze e prospettive, in programma alle ore 9.30, nell’Auditorium Casa Sant’Anna. Al dibattito, coordinato da Antonella Sciarrone, prorettore dell’Università Cattolica e presidente EDUCatt, e da don Paolo Bonini, docente di Teologia, parteciperanno monsignor Stefano Russo, segretario generale della Conferenza episcopale Italiana (Cei), Silvano Petrosino, docente di Filosofia in Cattolica, Mario Molteni, delegato ai Rapporti con le imprese e Terza Missione dell’Ateneo, Mario Gatti, direttore del campus di Milano e dell’area Ricerca e Sviluppo, Enzo Viscardi, assistente pastorale, Alessandro Sgambato, direttore scientifico dell’Irccs Crob di Rionero in Vulture, Ivana Pais, responsabile del Progetto Orientamento Basilicata – Percorso Lucania FutureLab, Paola Bignardi, dell’Istituto Toniolo, coordinatrice Rapporto Giovani e Osservatorio Giovani SUD, Paolo Verri, direttore generale Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Chiuderà i lavori del Seminario l’intervento dell’assistente ecclesiastico generale monsignor Claudio Giuliodori.

Nel corso delle giornate ci saranno anche le Celebrazioni Eucaristiche presiedute da monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, arcivescovo di Matera-Irsina, da monsignor Giovanni Intini, vescovo di Tricarico, da monsignor Salvatore Ligorio, arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, da monsignor Stefano Russo, segretario generale della Cei.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie