English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Con l’ebook di Emanuele Marco Duchetta i consigli per una casa in ordine e sempre pulita

31 Ott 2020 | Nessun Commento | 167 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Chi non sogna una casa sempre in ordine e perfettamente pulita? Scommetto tutti, ma purtroppo non abbiamo le capacità di Mary Poppins e la casa da sola non si rimette in ordine. Se a questo poi si aggiunge il fatto di non avere molto tempo per le faccende di casa, la confusione è assicurata. Il rimedio per tentare di avere una casa perfetta può venire da una pratica guida appena pubblicata. Si tratta del nuovo lavoro di Emanuele Marco Duchetta, che dopo “La casa: pulizia ed ordine”, che racchiude tre e-book, e “Organizzare casa durante le festività natalizie”, esce con un nuovo e-book, intitolato “Casa sporca e in disordine? NO GRAZIE”. Si tratta di una nuova guida ideata da un giovane di Gela che permette a chi si occupa della gestione della casa di avere utili e pratici suggerimenti in grado di facilitare i vari compiti quotidiani. Attraverso un linguaggio semplice, il lettore apprende delle nozioni di organizzazione e gestione, che sembrano scontate, ma che in realtà se messe in pratica rappresentano un importante aiuto nelle faccende domestiche. Molto interessante all’interno del teso è la riflessione che l’autore fa sul ruolo che i vari membri della famiglia occupano nelle faccende domestiche. In sostanza, rileva Duchetta, subiamo ancora una visione patriarcale in cui la questione casa viene quasi totalmente lasciata nelle mani della donna. In realtà, le cose stanno cambiando e le nuove generazioni sono probabilmente più attente, ma la strada da fare è ancora tanta. Nel frattempo, Duchetta ci suggerisce alcuni metodi che possono essere messi in pratica e che coinvolgono tutti gli abitanti della casa. Non solo questo, ovviamente. Nell’e-book, che si legge in breve tempo, si trovano una serie di “strategie casalinghe” o meglio dei veri e propri consigli. Ad esempio liberarsi di oggetti e giocattoli che non si usano più, magari dandoli in beneficenza. Oppure prediligere mobili su misura, per ottimizzare gli spazi della casa, soprattutto se non è molto grande e ancora l’uso di portaoggetti per organizzare meglio gli armadi delle varie stanze. Avere una casa ben organizzata significa anche migliorare la pulizia della stessa, che risulterà più agevole e veloce. A tal proposito è molto interessante la differenza che l’autore sottolinea tra casa in ordine e casa organizzata. La prima non significa necessariamente organizzazione, perché apparentemente si può avere tutto in ordine, ma una volta aperti cassetti e armadi si viene totalmente sommersi dal caos e dove c’è confusione la pulizia non è mai approfondita. In definitiva, il più importante dei consigli sta nell’iniziare a pensare ad una organizzazione precisa della casa, di seguito verranno la collaborazione di tutti, con la conseguente migliore vivibilità degli ambienti.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie