English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Coesistenza – esistere insieme, il 10 e 11 aprile lo spettacolo di danza al Teatro Politeama Italia di Bisceglie

11 Apr 2019 | Nessun Commento | 360 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

bisceglieIn un’epoca in cui “condividere” sui social diventa regola di vita e imperativo da perseguire assolutamente, tendiamo invece ad essere sempre più soli, perdendo di vista la vera essenza. Siamo protagonisti, ormai, di una dimensione fatta di automatismi, poteri forti e muri spesso invalicabili. Coesistere è l’unica chiave di volta che può renderci liberi da barriere che l’uomo stesso ha creato, l’unica soluzione che può farci rimanere umani. Il nuovo progetto coreografico di Antonio Caggianelli “Coesistenza – esistere insieme”, che andrà in scena in prima assoluta il 10 e 11 aprile al Teatro Politeama Italia di Bisceglie (BT), parte proprio da questo semplice assunto. Coreografo e ballerino professionista per molte produzioni televisive e teatrali come Italia’s got talent, Tutti pazzi per amore, La divina commedia all’Arena di Verona, Ghost il musical, oltre che per produzioni teatrali d’oltreoceano alla Royal Opera House di Muscat e il National day a Dammam, Caggianelli allestisce uno spettacolo visionario di danza contemporanea, ricreando un immaginario in cui ognuno di noi potrà riconoscersi ed immedesimarsi. Quasi uno sguardo alieno il suo: egli cerca di cambiare prospettiva e guarda i moti dell’animo e dell’agire umano con un occhio esterno, cogliendo l’incattivimento e l’abbruttimento dell’uomo. Tanti i temi di carattere sociale e antropologico in questo spettacolo. Dall’immigrazione alla costruzione di muri e confini reali e mentali, i cui riferimenti alla cronaca e alla politica sono di facile percezione; dalle tensioni familiari alle differenze di genere, tutti temi che fanno emergere una figura umana non proprio edificante, e una cattiveria e insensibilità a volte sconcertanti.L’unica zattera di salvezza (la zattera è anche presente in scena), l’unica soluzione che può renderci davvero liberi e veri è la coesistenza.

Una rappresentazione di forte impatto scenico anche grazie al disegno luci ed effetti del light designer Francesco Muciaccia. Due date consecutive con il patrocinio del comune di Bisceglie per uno spettacolo che vedrà in scena ospiti di prestigio. Tra questi Giulia Barbone, una delle ballerine più talentuose nel panorama tersicoreo italiano, protagonista nella tournée mondiale di Notre Dame de Paris, il musical di straordinario successo di Riccardo Cocciante, e di tanti altri successi in tutto il mondo. Gianpiero Giarri, ballerino professionista teatrale e televisivo, tra i suoi ultimi spettacoli Notre Dame de Paris, Romeo & Giulietta e Aggiungi un posto a Tavola.

Un cast nutrito, tra gli interpreti anche i giovani talentuosi allievi della New Dance Academy di Bisceglie e della Ars Nova di Bari: Maria Bombini, Yole De Feudis, Marina Monopoli, Nicla Monopoli, Dalila Lamanuzzi, Giovanna Preziosa, Moreno Duni, Alex Catino, Dalila Losito, Sara Musco, Simona Lamanuzzi, Elisabetta Dell’olio, Fabiola De Pinto, Alessia De Robertis, Ilaria De Robertis, Monica Cassanelli, Morena Monopoli, Lizya Di Molfetta, Erica Loprieno, Giorgia Longobardi, Giuliana Ruggieri, Debora Traversa, Roberta Cataldo, Roberta Cavanenghi, Francesca Lupoli, Claudia Citarella, Martina Genchi, Annacarla Amoruso, Tiziana Granieri, Noemi Cassanelli e Adriana Papagni.

All’interno delle due serate inoltre un cameo della compagnia di danza Sixtema che presenterà un‘anteprima del loro spettacolo “In your shoes”, assolutamente contestuale ai temi scelti per Coesistenza. “In your shoes”, che vede come interpreti e ideatori Gianluca Minervini, Laura Bovino, Sara Porcelli, Vincenzo Vinz Granieri, è un invito a camminare lungo i percorsi della propria mente tramite leve emotive e punti di vista differenti dai propri, come se si indossassero le “scarpe” di qualcun altro.

A dare un’ulteriore spinta canora alla performance coinvolgente di danza della compagnia di Antonio Caggianelli la voce inconfondibile di Raffaele D’Ercole, leader del gruppo dei “Sottosuono”, in una interpretazione live di “Mad World”.

Porta ore 20,30, sipario ore 21. Teatro Politeama Italia, via Montello, 2 Bisceglie (BT).

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie