English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“Club is culture”. Il festival internazionale di musica elettronica TimeKode in Puglia l’11 luglio

17 Giu 2015 | Nessun Commento | 1.621 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

tk2L’atmosfera di un club londinese alla Plastic People style. Il trasporto del contatto artista-spettatore alla Der Visionaere berlinese. La creazione e l’esperienza sonora di percorsi di  digital music.  Viaggi non casuali nella stratificazione del suono più ricercato e contaminato. Questi gli ingredienti essenziali di TimeKode, il festival internazionale di musica elettronica che sarà in Puglia sabato 11 luglio 2015 alla sua prima edizione.

Come sono cambiati i codici del mondo della musica negli ultimi 30 anni? Perchè concentrare il focus dell’attenzione su un festival di musica elettronica? Qual è il punto d’origine e il fine ultimo di un festival? Numerosi i temi di cui si è discusso alla conferenza stampa-preview del nuovo Festival TimeKode, tenutasi il 12 giugno 2015 presso lo Spazio Ex-Cobianchi di Milano e organizzata in collaborazione con Elita Milano.

Il festival pugliese TimeKode nasce da un’idea di Gianluigi Trevisi direttore artistico del Festival Time Zones e di Vincenzo Palazzo, creatore del club Kode _ 1 di Putignano, centro attivo di diffusione della scena elettronica nazionale.

Il progetto propone la dimensione di un evento che abbia innanzitutto delle finalità culturali e di integrazione con il territorio pugliese. Il punto di partenza è l’interesse, la voglia di portare in alto qualcosa di nuovo, di innovativo, di eclettico e contaminato per appassionati di musica elettronica, incentivando la garanzia di un prodotto artistico di qualità in una location esclusiva: la Masseria Paperta,un luogo suggestivo immerso nella natura e posizionato nel cuore della Valle d’Itria tra Alberobello e Castellana Grotte in provincia di Bari. La vocazione internazionale del festival è sottolineata dalla collaborazione con l’organizzazione protagonista della scena underground londinese Corsica Studios, che per l’occasione presenterà il nuovo progetto Rituals all’interno di un suggestivo trullo.tk1

“La produzione artistica di ritmi digitali ha rappresentato uno dei panorami musicali più interessanti degli ultimi anni”, afferma Gianluigi Trevisi.

L’attitudine del festival sarà quella di riuscire a unire la libertà degli artisti con i gusti personali del pubblico più devoto al genere in questione, non solo promuovendo la musica internazionale, ma mettendo la lente d’ingrandimento anche sulle produzioni nazionali più interessanti, a volte rimaste ai margini. Il sound di TimeKode è quello che “disegna percorsi”, che crea immagini, che è specchio di culture musicali che si incontrano, si fondono e spingono verso forme di digital music sempre più nuove, a favore di una conoscenza meno superficiale e molto più approfondita di un genere che sta facendo cambiare il modo di comporre e di percepire la musica. Nel corso della conferenza stampa è stata anche svelata la line up del festival: saranno presenti artisti del calibro di Mount Kimbie, Moirè, Throwing Snow, Koreless e Legowelt a cui si aggiungeranno personalità della realtà locale pugliese, con l’obiettivo di valorizzare i producer del territorio regionale e gli artisti emergenti.

Di sicuro nulla è lasciato al caso in quella che Trevisi chiama più volte Elettronica Intelligente, la protagonista di questo evento appunto: “Club is culture”.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie