English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Ciak si gira: al via il 30 marzo il laboratorio gratuito di cinematografia “Taglia Corto”

29 Mar 2016 | Nessun Commento | 800 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

c2Pronto a partire il laboratorio gratuito di cinematografia “Taglia Corto”, organizzato nell’ambito del progetto “Centrifuga Menti”, che ha selezionato, attraverso un bando, giovani dai 14 ai 35 anni. Si comincia il 30 marzo alle ore 14:30.

“Centrifuga Menti” è un progetto a cura dell’associazione O.R.S.  Osservatorio Ricerca Sociale | Liquilab – vincitore dell’avviso pubblico “Giovani per il Sociale” della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Nazionale, che ha come obiettivo la promozione ed il sostegno di azioni e interventi diretti ai giovani e finalizzate all’inclusione sociale ed alla crescita personale. Location per le attività del laboratorio, coordinato dalla regista Heidi Rizzo, è Giuliano (frazione di Castrignano del Capo), in particolare Piazza San Giovanni e il centro storico. Sede di ritrovo per le lezioni sarà il Laboratorio Urbano Giovanile in via Liborio Romano.

La scelta del nome: “Taglia Corto” come la locuzione usata per arrivare al nocciolo di una questione ed esprimere la propria opinione senza troppi giri di parole, ma anche i termini “taglia” e “corto” usati nel linguaggio cinematografico. I giovani partecipanti potranno esprimere idee, mettere in scena rappresentazioni, raccontare visioni e desideri, in relazione alle tematiche progettuali. Un percorso dinamico in cui i partecipanti apprenderanno il linguaggio cinematografico per giungere alla costruzione di un documentario connesso con l’area oggetto dell’intervento. Nove incontri per conoscere la storia della fotografia e del cinema, dei rudimenti tecnici, scrivere il progetto, fare sopralluoghi nelle location, fare riprese, videointerviste e poter infine proiettare ilc risultato.

Le finalità: generare nei giovani un’identità di luogo, un senso di appartenenza, responsabilizzandoli alla legalità ambientale; raccontare un luogo raccontando se stessi attraverso l’intreccio tra presente, passato e futuro; crescita inclusiva dei giovani in un percorso socio-artistico e di contatto intergenerazionale; lasciare segni di rigenerazione nell’area oggetto di intervento.

Alla rete di progetto, inoltre, si aggiunge l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Don Tonino Bello” – Polo Professionale di Tricase e Alessano, importante riferimento educativo e formativo.

 

I partner di progetto sono: Città di Tricase, Comune di Corsano, Comune di Tiggiano, Laboratorio Urbano Giovanile “Telestreet” di Tricase e Castrignano del Capo, Laboratorio Urbano Giovanile “Identità Urbane” di Corsano, Laboratorio Urbano Giovanile “Com.plex” di Tiggiano.

Il progetto ha il patrocinio di Regione Puglia – Assessorato alle Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale, Trasparenza e Legalità, di Bollenti Spiriti, del G.A.L. Capo di Leuca e del Comune di Castrignano del Capo.

Il contesto urbano e sociale in cui si sviluppa il progetto “Centrifuga Menti” coinvolge quattro comunità del Sud Salento: i Comuni di Tricase, Castrignano del Capo, Corsano e Tiggiano, accomunate da un territorio ricco di patrimoni materiali e immateriali, di ambienti e bellezze naturali, di tradizioni popolari, di storie, identità e culture locali.

 

Per tutte le informazioni è possibile contattare la infoline 348 3467609 o scrivere a infoliquilab@gmail.com

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie