English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
#CHE SPETTACOLO VIA MANZONI: dal 25 al 27 settembre in via Manzoni temporary shop e spettacoli

23 Set 2014 | Nessun Commento | 718 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

via manzoniUn locale vuoto, sedie disposte in ordine e una splendida strada alberata che sino a qualche anno fa è stata un importante crocevia del commercio barese. Questi gli ingredienti principali di #RiattiviamoViaManzoni, un esperimento sociale di ampia portata che ingloba al suo interno tanti piccoli progetti collaterali. L’iniziativa, ideata dall’associazione Pop Hub (progetto vincitore del bando “Smart Cities and Social Innovation” nell’ambito dei PON “Ricerca e Competitività 2007-2013, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), è nata con l’intento di rispondere alla crisi commerciale, culturale e sociale che ha coinvolto una delle più importanti e rappresentative strade di Bari. Per tre giorni 14 locali dismessi saranno “riattivati” con eventi e iniziative come temporary shop, laboratori, esposizioni, spettacoli, incontri, co-working, artigianato, arte di strada e buon cibo. Sarà avviato un vero e proprio esempio di impresa innovativa, reso possibile grazie alla partecipazione di tutti coloro che hanno deciso di non ignorare il disagio in cui verte questo pezzo di città, con la direzione artistica della sezione spettacoli serali a cura di HIVE di Milo Ventura, e sotto la segreteria organizzativa di Claudia Abruzzi.

“Questo progetto è nato un anno fa, quando abbiamo avviato uno vero e proprio studio sul problema via Manzoni – ha dichiarato Luca Langella, fondatore di Pop Hub – Ci siamo resi conto che più di 57 esercizi commerciali non esistono più e questo, in una via che funge da punto di raccordo tra il centro e il quartiere Libertà e che dopo Via Sparano può essere senza dubbio considerata la strada per eccellenza del commercio barese, è un problema importante. Lo scopo principale del progetto è aiutare la nostra città, creando come prima cosa un Festival che coinvolga ed entusiasmi la collettività”. Il progetto #RiattiviamoViaManzoni, infatti, richiede il massimo impegno da parte dei cittadini e dei commercianti che devono essere i primi a interessarsi delle sorti della propria zona e che insieme possono cambiare le cose.“Con l’aiuto dei cittadini vogliamo provare a risolvere il problema del degrado urbano e sociale – ha proseguito Silvia Sivo, co-fondatrice di Pop Hub – Il Festival è uno strumento potente perché è in grado di coinvolgere una moltitudine di persone in un’atmosfera di festa. Tutti possono, così, sentirsi parte attiva di un piano di lavoro che si avvale anche di una forte rete di partnership”.

Langella e Sivo sono riusciti a ottenere la concessione ad uso gratuito di ben 14 locali, dislocati lungo tutta via Manzoni. In realtà dieci si trovano in via Manzoni, tre sul primo isolato di via Principe Amedeo e uno in via Garruba. E proprio su quest’ultimo si è verificato quello che potrebbe essere un piccolo miracolo. Non sono stati i ragazzi, infatti, ad andare a contattare il proprietario per chiedere di aderire all’iniziativa come fatto con tutti gli altri, ricevendo anche qualche no. In questo caso è stato lo stesso proprietario, saputo dell’iniziativa, a chiedere di poter partecipare mettendo a disposizione il suo locale. #CHE SPETTACOLO VIA MANZONI vuole essere un vero e proprio rilancio della via commerciale. E vedrà anche la partecipazione della FC Bari 1908, particolarmente rappresentativa di un cambiamento in atto: il Bari sta, infatti, dimostrando che ripartire, soprattutto grazie all’aiuto dei tifosi, è possibile. Non a caso Gianluca Paparesta, presidente FC Bari 1908, si è impegnato ad aprire in via Manzoni un temporary shop della squadra.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie