English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Che cos’è un’industria automobilistica e i suoi elementi?

23 Lug 2020 | Nessun Commento | 139 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

L’industria automobilistica, a breve denominata industria automobilistica, è uno scenario gigantesco della produzione automobilistica. In linea di massima, tutte le società e le attività coinvolte nella produzione di autoveicoli, compresi la maggior parte dei componenti, come motori e carrozzerie, esclusi pneumatici, batterie e carburante, sono elementi dell’industria automobilistica. Da questo punto di vista, un aereo è un veicolo automobilistico con ali e più di un motore, ma non è incluso in una categoria automobilistica.

Industria automobilistica

L’industria automobilistica è un’industria mondiale divisa in industrie automobilistiche di diversi paesi che significano marchi di veicoli nazionali. Appartengono al settore industriale automobilistico, compresi i settori associati allo sviluppo, alla commercializzazione e alla vendita di automobili, oltre alla produzione.

Le vendite dei marchi automobilistici non sono limitate dal Paese in quanto marchi di veicoli di punta come Toyota, Suzuki e Honda (Giappone); BMW, Audi, Mercedes e Volkswagen (Germania); Land Rover (Gran Bretagna); General Motors e Ford (USA); Hyundai (Corea del Sud) vende i propri prodotti sui mercati mondiali.

Elementi dell’industria automobilistica

Le industrie automobilistiche hanno molti aspetti. Quando i veicoli vengono fabbricati e venduti, richiedono assistenza, riparazione e manutenzione per l’intera vita delle auto. Il ruolo di un produttore di veicoli termina producendo e vendendo i suoi modelli ai clienti attraverso i concessionari di veicoli. Un modello di veicolo è troppo specifico per il suo design e le sue parti. Quando un costruttore di veicoli lancia un modello, è responsabile per un’azienda manifatturiera fornire i suoi pezzi di ricambio e accessori; altrimenti, il modello non verrà venduto sul mercato. I componenti generici del veicolo non sono generalmente compatibili con i modelli di veicoli, in particolare con modelli sofisticati.

Idealmente parlando, un’industria automobilistica in genere si occupa delle seguenti cose:

• Ricerca e sviluppo necessari per produrre un modello di veicolo

• Requisiti tecnologici per sviluppare un modello

• Componenti necessari per la produzione

• Assemblaggio di componenti

• Test di qualità

• Produzione di pezzi di ricambio e accessori

• Concessionari per vendere i prodotti in diverse aree geografiche

Accessori dell’industria automobilistica

Un’unità di produzione del veicolo potrebbe non occuparsi di tutti gli aspetti significativi della produzione, ma all’interno dell’unità del costruttore vengono eseguite molte attività essenziali. Alcune industrie ausiliarie producono componenti e parti e li forniscono all’unità produttiva primaria per l’assemblaggio. Alcune altre attività vengono talvolta eseguite in unità diverse. Tutti i settori che svolgono funzioni accessorie sono elementi dell’industria automobilistica primaria.

Sebbene la struttura esatta delle industrie automobilistiche non sia esplicita in uno scenario complesso della produzione di veicoli automobilistici, molti altri settori diventano parte dell’industria primaria. È giusto nel senso che il veicolo ha bisogno di diversi servizi e ricambi fino alla sua intera vita per i quali i centri di assistenza autorizzati supportano anche l’industria manifatturiera. Soddisfano le diverse esigenze dei proprietari di veicoli in termini di assistenza, riparazione e pezzi di ricambio: negozi www.autoparti.it vendono anche parti e accessori di veicoli ed è lo stesso dei negozi di accessori offline. Se pensi da questa prospettiva, tutti questi elementi potrebbero essere inclusi nelle industrie automobilistiche.

Di quale proprietario di un veicolo avrebbe bisogno per mantenere un veicolo acquistato? Sono necessarie molte cose. Un’auto è un complesso complesso di migliaia di componenti piccoli e grandi; richiede inoltre pezzi di ricambio per parti originali usurate o danneggiate; sono necessari lubrificanti per assistenza e manutenzione. L’elenco è esaustivo, ma gli articoli possono essere cercati sul sito Web.

Concorrenza nelle industrie automobilistiche

Le industrie automobilistiche operano in un mercato mondiale altamente competitivo. L’ampia competizione interna ed estera crea una grande sfida per la sopravvivenza e il successo di questi settori. Il Giappone e la Germania sono in testa in questa gara poiché i principali produttori di veicoli in questi due paesi hanno lanciato i loro modelli in diversi paesi. Le auto giapponesi e tedesche sono preferite in molti paesi per le loro prestazioni. I marchi automobilistici tedeschi sono più famosi per la loro tecnologia unica. Le auto tedesche utilizzano una tecnologia migliore rispetto alle auto giapponesi e sono sofisticate e costose. L’industria automobilistica tedesca è la migliore tra le industrie produttrici di veicoli di altri importanti paesi.

Il successo dell’industria automobilistica è associato ai suoi modelli di punta e al servizio post-vendita offerto ai clienti e alla disponibilità dei pezzi di ricambio. Un’azienda produttrice di veicoli sopravvive su questo terreno e crea un’immagine di marca sul mercato. La forte concorrenza è una grande sfida, ma i grandi pesci sono sopravvissuti con il loro marchio. Le persone hanno in mente l’impressione di acquistare un modello del marchio specifico del veicolo.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie