English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Buona la prestazione di Michele Pirro sulla pista Losail-Qatar del Moto2

26 Mar 2011 | Nessun Commento | 1.647 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

michele pirro moto2
Losail-In Qatar
Yuki Takahashi e Michele Pirro hanno chiuso la gara d’esordio del Motomondiale 2011 al quinto e ottavo posto. Due prestazioni di tutto rispetto su una pista ostica per le Moriwaki MD600 del Team Gresini Moto2. Un risultato di squadra soddisfacente che porta il giusto entusiasmo che occorre avere alla partenza di un mondiale

La gara di Michele Pirro si è conclusa con l’8^ posizione in Qatar, dopo una gara che lo ha visto partire con il 9° tempo ottenuto nelle prove. Un’ottima partenza gli ha permesso di presentarsi alla prima curva nelle prime posizioni, ma al termine del primo giro ha pagato la scarsa velocità massima sul rettilineo principale, perdendo diverse posizioni. Dal secondo giro in poi si è reso protagonista di un’ottima rimonta che lo ha portato dalla 10^ alla 8^ posizione fino a sfiorare la 6^, capitalizzando 8 preziosi punti. Raccolgo a caldo le impressioni del giovane Campione Pugliese e del team Manager Fausto Gresini:

Michele Pirro: “Questo risultato rappresenta il punto di partenza dal quale intendo continuare a crescere. La mia Moriwaki era perfetta e mi ha permesso di fare un’ottima rimonta. Sono stato costante per tutta la gara ed ho avuto un consumo regolare delle gomme, La moto come cislistica andava molto bene ma in velocità massima non eravamo molto performanti e con un rettilineo così lungo come quello sul circuito di Losail fai presto a perdere terreno. Sono comunque soddisfatto del risultato e soprattutto dell’ultima parte di gara in cui sono stato più veloce dei primi che però, nel recupero in finale, non mi è bastato per centrare la sesta posizione che sicuramente era alla mia portata. Ringrazio la squadra per l’ottimo lavoro svolto, convinto di poter lottare presto per le prime posizioni”

Fausto Gresini “Come prima gara non è affatto male, un quinto e ottavo posto è positivo. Certamente sarebbe stato meglio fare il podio che forse era alla nostra portata ma in ogni caso sono soddisfatto lo stesso. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile perché non eravamo a posto al cento per cento come avremmo voluto ma, purtroppo oggi era questo il massimo che potevamo fare. Comunque è stato un bel risultato di squadra, Yuki mi è piaciuto e Michele è stato il migliore degli esordienti quindi dobbiamo pensare positivo e pensare alla prossima gara.”

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie