English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Bif&st 2012: giurie, appuntamenti ed il Festival Carmelo Bene, ecco le novità

22 Dic 2011 | Nessun Commento | 1.352 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

carmelo-bene
Il Bif&st – posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, promosso dalla Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, organizzato dall’Apulia Film Commission, presieduto da Ettore Scola e diretto da Felice Laudadio – è un’iniziativa finanziata con fondi P.O. FESR 2007-2013 Asse IV, Linea d’Intervento 4.1, Azione 4.1.2.

LE GIURIE DEL BIF&ST 2012
C’è tempo fino alla scadenza (improrogabile) del 31 gennaio per iscriversi alle giurie del pubblico che valuteranno i film in concorso nelle varie sezioni del Bif&st 2012 ospitate dal 24 al 31 marzo nella Multisala Galleria. Anche per la prossima edizione del festival le giurie composte dagli spettatori saranno tre e più esattamente:
1. GIURIA CONCORSO “PANORAMA INTERNAZIONALE”
Sarà presieduta dal prof. Stefano Bronzini, docente di letteratura inglese all’Università di Bari, e sarà composta da 50 spettatori e spettatrici prescelti sulla base di curricula (di massimo 30 righe) da inviare entro il 31 gennaio 2012 all’indirizzo: giuria.panorama@bifest.it con indicazione dell’età (non inferiore ai 18 anni alla data del 24 marzo 2012) , del sesso, dell’eventuale titolo di studio, della professione. La sezione “Panorama internazionale” ospiterà 12 film provenienti da tutto il mondo, di recente produzione, totalmente inediti in Italia, che verranno presentati in lingua originale con sottotitoli italiani. La giuria del pubblico assegnerà il Premio internazionale Bif&st destinato al regista del miglior film in concorso.
2. GIURIA CONCORSO “ITALIAFILMFEST/DOCUMENTARI”
Sarà presieduta da un noto autore di film documentari e sarà composta da 30 spettatori prescelti sulla base di curricula (di massimo 30 righe) da inviare entro il 31 gennaio 2012 all’indirizzo: giuria.documentari@bifest.it con indicazione dell’età, del sesso, dell’eventuale titolo di studio, della professione. La giuria del pubblico assegnerà il Premio Vittorio De Seta al regista del miglior documentario in concorso.
3. GIURIA CONCORSO “ITALIAFILMFEST/CORTOMETRAGGI”
Sarà presieduta da un cineasta o da una personalità della cultura e sarà composta da 30 spettatori prescelti sulla base di curricula (di massimo 30 righe) da inviare entro il 31 gennaio 2012 all’indirizzo: giuria.cortometraggi@bifest.it con indicazione dell’età, del sesso, dell’eventuale titolo di studio, della professione. La giuria del pubblico assegnerà il Premio Michelangelo Antonioni al regista del miglior film di cortometraggio in concorso.
Possono candidarsi a far parte delle varie giurie anche gli spettatori che vi hanno partecipato nelle scorse edizioni. Non è possibile iscriversi a più di una giuria. I giurati prescelti saranno avvertiti entro il 29 febbraio e i loro nomi saranno pubblicati dal 1° marzo sul sito www.bifest.it cui si rinviano tutti i candidati per verificare se sono stati ammessi o meno. I candidati non ammessi non riceveranno comunicazione alcuna.

I LABORATORI E I SEMINARI DEL BIF&ST 2012

Il Bif&st ha predisposto un’intensa attività, variamente articolata, destinata alla formazione del pubblico e in particolare degli studenti (che avranno diritto a crediti formativi) nel settore cinematografico ma anche teatrale in ragione di un grande tributo dedicato all’attore e regista Carmelo Bene. Questi i laboratori e i seminari previsti:

1. Lezioni di cinema, 24-31 marzo, ore 10.00-12.30
Sala 1 Multicinema Galleria
In programma 7 Lezioni di cinema tenute da famosi cineasti intervistati da esperti critici cinematografici e, il 28 marzo, un importante convegno sullo status quo e sulle prospettive del cinema italiano con la partecipazione di figure preminenti dell’arte e dell’industria cinematografica nazionale. Ingresso libero.

2. “Studiare cinema”, 26-30 marzo, ore 15.00-17.00
Salone degli Affreschi – Università degli Studi
Il critico Francesco Alò, direttore artistico della Nuova Università del Cinema di Roma, terrà un laboratorio informativo, aperto a tutti gli interessati, per illustrare metodologie, requisiti e possibilità di accesso agli enti e agli istituti di formazione cinematografica – in Italia e all’estero – per aspiranti cineasti. I casi italiani, europei, nord americani e indiani. Ingresso libero.

3. Il mestiere del produttore, 26-30 marzo, ore 15.00-17.00
Sala 7 Multicinema Galleria
Seminario di incontri con 5 importanti produttori italiani con proiezione di alcuni materiali audiovisivi su figure storiche della produzione italiana, quali i documentari su Dino De Laurentiis di Tonino Pinto e su Franco Cristaldi di Massimo Spano commentato da Domenico Procacci. Ingresso libero.

4. Il mestiere dello sceneggiatore, 25-31 marzo, ore 15.00-18.00
ex Palazzo delle Poste – Università degli Studi
Lo sceneggiatore Giorgio Arlorio (autore di Queimada e Ogro di Gillo Pontecorvo, fra gli altri film) terrà un seminario a numero chiuso (per 30 partecipanti di età non superiore a 29 anni) della durata di 7 giorni, con prove sperimentali di scrittura.

5. Il mestiere dell’attore, 25-31 marzo, ore 15.00-18.00
Teatro Van Westerhout – Mola di Bari
La drammaturga e docente di recitazione Annabella Cerliani terrà un laboratorio interattivo a numero chiuso (per 50 partecipanti selezionati fra attori e attrici professionisti e semiprofessionisti senza limiti di età) della durata di 7 giorni che si svolgerà al Teatro Van Westerhout di Mola di Bari.

6. Il mestiere del critico, 25-30 marzo, ore 15.00-17.00
ex Palazzo delle Poste – Università degli Studi
Paolo D’Agostini, critico della Repubblica, e Fabio Ferzetti, critico del Messaggero, terranno un seminario a numero chiuso (per 30 partecipanti di età non superiore a 29 anni), della durata di cinque giorni, aperto a chi voglia avviarsi a svolgere il mestiere del critico cinematografico sulla stampa, la TV, la radio e i nuovi media.

Come partecipare: per i laboratori 4, 5 e 6 è necessario sottoporre la propria candidatura entro e non oltre il 31 gennaio 2012 inviando un curriculum (di lunghezza non superiore alle 30 righe) esclusivamente all’indirizzo: universita@bifest.it indicando nell’oggetto a quale seminario o laboratorio si intende partecipare. Non è possibile iscriversi a più di un corso. I candidati prescelti saranno avvertiti entro il 29 febbraio e i loro nomi saranno pubblicati dal 1° marzo sul sito www.bifest.it cui si rinviano tutti i candidati per verificare se sono stati ammessi o meno. I candidati non ammessi non riceveranno comunicazione alcuna.

7. FESTIVAL CARMELO BENE

Nell’ambito del Bif&st 2012 si svolgerà il più vasto tributo finora mai dedicato al geniale quanto controverso attore, regista e drammaturgo salentino scomparso il 16 marzo 2002. Sono in programma dal 24 al 31 marzo – in una sala del cinema Galleria per l’occasione intitolata a Carmelo Bene – proiezioni gratuite di film, di opere teatrali, di trasposizioni televisive di testi teatrali, di interventi e di interventi sul teatro, sulla phoné, sull’impiego della musica lirica tenuti da Bene in diverse circostanze. I materiali audiovisivi, provenienti soprattutto dalle Teche RAI e dalla Cineteca Nazionale-Centro Sperimentale di Cinematografia, ammontano a circa 60 ore di proiezioni.

Il “Festival Carmelo Bene”, a 10 anni dalla sua scomparsa, include una serie di incontri e conferenze – aperti a tutti e senza limiti di età – sulle diverse sfaccettature della sua arte tenuti da studiosi, critici ed esperti della vicenda artistica di Bene, sia italiani che stranieri. Gli incontri si svolgeranno secondo il programma seguente in una sala dell’ex Palazzo delle Poste – Università degli Studi, dalle 18 alle 20:

– 25 marzo: Carmelo Bene e il cinema
– 26 marzo: Carmelo Bene e il teatro-teatro
– 27 marzo: Carmelo Bene e il teatro in TV
– 28 marzo: Carmelo Bene e la TV come medium
– 29 marzo: Carmelo Bene e la musica
– 30 marzo: Carmelo Bene e la letteratura

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie