English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Alla scoperta di nuove incantevoli mete turistiche: l’olandese Leiden a pochi chilometri da Amsterdam

20 Ott 2015 | Nessun Commento | 913 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

vLeiden – Paesi Bassi

Se si tratta della vostra prima volta nei Paesi Bassi, certo il punto di partenza non può che essere uno e uno soltanto: Amsterdam, una città incredibile, in grado di offrire qualcosa di unico, per molteplici aspetti. L’Olanda ha però tanto da dare, anche al di là della capitale: nel caso in cui il soggiorno in programma sia abbastanza prolungato, considerate l’idea di prendere un hotel ad Amsterdam e da lì spostarvi verso destinazioni limitrofe.

Meta perfetta per chi ha voglia di una gita fuori porta è senza dubbio Leiden, una delle cittadine più belle e interessanti dei Paesi Bassi. Si tratta di una meta facilmente raggiungibile dalla capitale: 45 minuti di macchina, 35 minuti di treno oppure, volendo, meno di due ore e mezza in bicicletta (le piste ciclabili, si sa, in Olanda formano una rete continua che arriva praticamente ovunque).

Leiden è una città antica, densa di storia, in cui le attrazioni non mancano. La conformazione e il paesaggio sono quelli tipicamente olandesi: dedali di viuzze affiancate da canali percorribili, ricco centro storico – risalente soprattutto al XVI-XVII secolo – biciclette in ogni dove, limitrofa campagna verdeggiante. Ma Leiden, innanzitutto, èv2 cultura: città studentesca per eccellenza, è qui che è stata fondata, nel 1575, la più antica Università dei Paesi Bassi. A tutt’oggi, si tratta indubbiamente di uno dei centri di ricerca più importanti e prestigiosi, sia a livello nazionale sia a livello internazionale. Per intenderci: la Leiden University ha partorito geni del calibro di Linneo, Rembrandt e Lorentz, uno dei fisici più importanti della storia. Legato all’Università è anche l’Orto Botanico, tra i più antichi d’Europa: qui nel 1593 vennero piantati i tulipani che, per la prima volta importati in Europa dalla Turchia, sarebbero diventati il simbolo di un intero Paese.

Si può dire che la cultura, a Leiden, traspaia anche dai muri: potrete infatti ammirare i cosiddetti Wall Poems, ovvero quelle 101 poesie dipinte sulle pareti delle case del centro storico. Il progetto, iniziato nel 1992 con una poesia di Marina Tsvetaeva e non ancora concluso, rende fruibili agli abitanti delle strade alcuni dei capolavori letterari più celebri di tutti i tempi. Le tematiche su cui tale progetto si vuole concentrare sono il linguaggio, v4insieme alla rappresentazione grafica del testo. Tutte le opere sono state scritte in lingua originale, ma sono stati installati anche dei pannelli con le traduzioni in inglese e olandese. È possibile scoprire questa galleria letteraria a cielo aperto andandosene a zonzo per la città, o prefissandosi dei tour pianificati – anche guidati – del centro, in modo da seguire uno specifico itinerario volto alla scoperta della poesia dipinta di Leiden.

Come muoversi – Noleggiarsi una macchina è senz’altro la prima opzione da considerare per gli animi più avventurosi, che preferiscono spostarsi senza troppi vincoli. A tal proposito, vale la pena tenere sott’occhio tutti quei siti web dedicati ai viaggi che, come Expedia, propongono offerte di noleggio auto, anche in combinazione con alloggio e volo. Tuttavia, siamo in Olanda, e sarebbe quasi un delitto non approfittare della efficientissima rete del trasporto pubblico o delle impeccabili piste ciclabili. Il treno che arriva a Leiden da Amsterdam in 35 minuti è un intercity e parte da Amsterdam Centraal. Per quanto riguarda la bicicletta, poi, non avete scuse: le opzioni per il noleggio sono praticamente infinite.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie