English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Ale e Franz in “Nel nostro piccolo”. Omaggio a Jannacci e Gaber il 7 febbraio da “Anchecinema”

1 Feb 2019 | Nessun Commento | 568 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

ale franz teatro (1)La stagione teatrale del Teatro Polifunzionale Anchecinema di Bari prosegue, giovedì 7 febbraio alle 21, con “Nel nostro piccolo” spettacolo interpretato dalla coppia comica milanese Ale e Franz (al secolo Alessandro Besentini e Francesco Villa) dedicato a due grandi artisti come Enzo Jannacci e Giorgio Gaber.

Scritto da Francesco Villa, Alessandro Besentini, Alberto Ferrari e Antonio De Santis per la regia di Alberto Ferrari, lo spettacolo vede in scena anche i musicisti Luigi Schiavone, Fabrizio Palermo, Francesco Luppi e Marco Orsi.

“Nel Nostro piccolo” – commentato i due comici-, è un viaggio alla ricerca del nostro punto di partenza, quello che ha mosso la nostra voglia e ricerca di comicità”. Ale e Franz sono ormai una coppia inossidabile del panorama comico italiano. Due che si sono conosciuti nel 1992 a Milano, al Centro Teatrale Attivo da lì hanno capito di avere gli stessi sogni, talmente grandi da far nascere un’amicizia e un sodalizio artistico che dura ancora oggi.

La loro notorietà arriva grazie al programma televisivo Zelig, dove prima esordiscono con l’ormai famoso sketch della panchina e, in seguito, con i due anziani al tavolino del bar. La loro comicità, tra lo stralunato e il surreale, va dalla maschera alla clowneria, dal comico al tragico.

“Nel nostro piccolo” è un viaggio alla ricerca del punto di partenza, di quel momento in cui i due comici hanno deciso di intraprendere questa carriera. Ma per raccontare questo viaggio hanno deciso di affidarsi alla voce e alle parole di altri due grandi artisti milanesi Giorgio Gaber e Enzo Jannacci, punti fermi del loro percorso artistico.

Anche se non hanno mai collaborato direttamente, Ale e Franz hanno potuto respirare la stessa aria meneghina e quell’ambientazione metropolitana che si respira nel lavoro di Gaber e Jannacci. Certo lo spettacolo è un omaggio ai due grandi artisti milanesi ma, allo stesso modo, sono proprio loro ad aiutarli a ripercorrere il proprio percorso artistico.

Circa due ore di spettacolo, accompagnano lo spettatore attraverso canzoni che parlano del coraggio di vivere storie non sempre vincenti, della forza di trasmettere emozioni vere, di raccontare anche i fallimenti, la delusione degli ideali e i sentimenti profondi. “V racconteremo la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria che Gaber e Jannacci respiravano – concludono Ale e Franz-. L’aria di Milano. Di quegli anni. Ma ridendo sempre ‘nel nostro piccolo’”.

Biglietti disponibili online (http://bit.ly/AleeFranzAncheCinema) e al botteghino del teatro Anchecinema di Bari (Corso Italia 112, info e prenotazioni: SMS – WhatsApp, 333.907.24.19). È possibile utilizzare il parcheggio convenzionato MetroPark in corso Italia 45 + GestiPark piazza Cesare Battisti, info: 329.611.22.91.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie