English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Al via i lavori per “Apulia Slow Coast”. Il racconto di un viaggio in pedalò

6 Mag 2013 | Nessun Commento | 1.915 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Apulia Slow CoastL’associazione no profit Apulia Slow è lieta di annunciare il lancio del progetto “Apulia Slow Coast”, un’avventura sui generis grazie alla quale riscoprire il territorio pugliese da un punto di vista nuovo e inconsueto.
“Apulia Slow Coast” è il racconto di un viaggio in pedalò lungo i 784 km di costa pugliese. A bordo del pedalò ci sarà Michele Guarino, ideatore del progetto, che per due settimane volgerà il suo sguardo dal mare alla costa. Il viaggio, in programma per settembre 2013, sarà l’occasione per riflettere sulle ricchezze e sulle criticità del territorio costiero pugliese, per affrontare con un approccio innovativo tematiche importanti quali la mobilità urbana e interurbana, le pratiche di fruizione della costa, la sostenibilità dell’intervento dell’uomo sul paesaggio naturale. Il viaggio sarà anche occasione di dialogo e confronto con ospiti che si alterneranno a bordo del pedalò per brevi traversate e che condivideranno esperienze significative legate alla Puglia e al suo litorale.
Le due settimane di viaggio in pedalò saranno raccontate e condivise grazie a live blogging, reportage fotografici e video diari. Tutto il materiale prodotto confluirà, infine, nella realizzazione di un film documentario, una produzione indipendente cui affidare l’intera narrazione del progetto e il racconto completo della traversata.
Il progetto “Apulia Slow Coast” è attualmente in piena fase organizzativa. Per ottenere supporto e sostegno nella realizzazione del progetto, l’associazione Apulia Slow ha avviato una campagna di crowdfunding: tramite la piattaforma di crowdfunding Indiegogo (precisamente all’indirizzo http://www.indiegogo.com/projects/apulia-slow-coast) è possibile effettuare delle donazioni in denaro, in cambio di ricompense proporzionali all’importo donato. La raccolta fondi si concluderà il 16 giugno 2013. E’ possibile contribuire alla realizzazione del progetto anche offrendo un contributo materiale e/o logistico, che si rivelerà prezioso nelle due settimane di viaggio in pedalò. È altresì possibile partecipare al progetto condividendo un personale racconto legato a un pezzo di costa pugliese: i contributi più significativi verranno pubblicati sul sito di “Apulia Slow Coast” e potranno essere inseriti nel documentario finale del progetto.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito internet www.apuliaslowcoast.it o scrivere all’indirizzo mail info@apuliaslowcoast.it.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie