English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
A Taranto dall’11 al 14 novembre gli incontri annuali di Gemma Cometti

30 Ott 2010 | Nessun Commento | 4.301 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Gemma ComettiSi svolgerà a Taranto, dall’11 al 14 novembre, la tredicesima edizione del Convegno nazionale di studi organizzato dall’associazione onlus “Sopravvivenza e vita eterna”. Il tema prescelto quest’anno dal Comitato organizzatore – presieduto da Gemma Cometti – è “Un progetto di crescita e conoscenza”. Il Convegno si svolgerà nei saloni dell’hotel “Mercure Delfino”, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale della Puglia, della Provincia di Taranto, della Asl Taranto/1 e del Comune di Taranto.

“Giunti alla 13ª edizione dei nostri incontri annuali – dice Gemma Cometti – abbiamo inteso focalizzare quest’anno, nel titolo del convegno, il fine più importante della vita dell’uomo: “Un progetto di crescita e conoscenza”. Superando le mille difficoltà di ordine tecnico, economico e organizzativo, siamo sempre più decisi a portare avanti un “progetto spirituale”, ancora di più oggi, in un contesto di materialismo e perdita di quei valori racchiusi nella nostra coscienza e spesso sommersi dall’egoismo e dal soddisfacimento della felicità effimera”.

Molto ricco e diversificato anche quest’anno l’insieme dei relatori che si alterneranno nel corso del Convegno, che prevede la consueta anteprima giovedì 11 novembre alle ore 15, quando don Sergio Messina, religioso ospedaliero di Torino, nella sala convegni del Mercure Delfino, terrà un seminario sul tema “L’enneagramma”. L’apertura ufficiale del Convegno è prevista per la mattinata di venerdì 12 novembre. Con il coordinamento della psicologa e psicoterapeuta Maria Grazia Lentini, si terrà la tavola rotonda sul tema “I giovani e le dipendenze”, con la partecipazione di Padre Giordano Grosso, fondatore della Comunità Santa Maria della Rotonda a Torino. Alla tavola rotonda parteciperanno studenti dei Licei “Aristosseno” e “Archita”, dell’istituto Tecnico Commerciale “Sandro Pertini” di Grottaglie e dell’Istituto Professionale “Liside” di Taranto.

Il prosieguo del programma prevede sino a domenica mattina gli interventi di studiosi della materia provenienti da tutta Italia e dall’estero: fra gli altri il medico cardiologo israeliano Nader Butto (Gerusalemme), che parlerà di “Calendario universale e codice del 2012”; lo psicologo e scrittore Marino Parodi; il neurochirurgo Enrico Pierangeli; lo psichiatra Francesco Oliviero; l’oncologo Paolo Pagliara; la giornalista Fulvia Cariglia, ricercatrice nel campo delle Nde (Near Death Experience, esperienze in punto di morte) con Matteo Ippolito, testimone di un’esperienza di premorte; il ricercatore Piergiorgia Caria, che parlerà di “2012 e cerchi nel grano”; il teologo barnabita Padre Antonio Gentili; le studiose e spiritualiste Angela Albanese, Cinzia Degli Angeli, Luisiana Furlanetto e Venera Siracusa. Un saluto sarà portato in collegamento telefonico da Padre Ulderico Pasquale Magni. Alle 11 di domenica 14, il dott. Cesare Santi, con la sua attività in India al fianco dei diseredati di Madre Teresa di Calcutta, sarà il protagonista dell’annuale spazio dedicato a “Una finestra sulla solidarietà”.

Info web: www.sopravvivenzaevitaeterna.it

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie