English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
A dicembre a Bari prende il via la terza edizione di “Qui la voce”

23 Ott 2009 | Nessun Commento | 3.355 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Pani_MariagraziaAnche quest’anno non mancherà la stagione “Qui la voce” di TeatrOpera, giunta alla sua terza edizione. Oltre al consueto appuntamento con la grande lirica, la programmazione del nuovo anno vede la nascita di una novità di assoluto rilievo: la 1a Rassegna di Musica sacra “In Nomine Domini” ideata dalla sinergia fra le tre Associazioni culturali (Arinpuglia, Bluorg e Bottega dell’Armonia) costituenti “Teatropera” e la Basilica Pontificia di San Nicola. Pensata non come una semplice rassegna di concerti del repertorio sacro, questa nuova sfida di “Teatropera” vuole abbracciare tutta la musica ispirata al divino, sia teatrale che sinfonica, con appuntamenti che, nella loro successione, seguiranno il ciclo liturgico (Avvento, Natale, Quaresima, Pasqua).
Il programma si aprirà l’1 dicembre con:“Virtuosismi sacri”,concerto di Natale ispirato alle più belle pagine sacre per canto ed orchestra. Il 22 dicembre andrà poi in scena, in prima esecuzione assoluta, “Emmanuel”, sacra rappresentazione moderna con testi di Padre Damiano Bova, adattamento scenico di Maria Grazia Pani (nella foto) e musiche di Matteo Sartini dirette dal Maestro Bepi Speranza con la regia di Antonio Minelli.

A seguire, il 26 gennaio 2010 la Rassegna presenta “Suor Angelica”, l’oscura condanna” una rivisitazione dell’opera pucciniana, ideata da Maria Grazia Pani secondo il modello drammaturgico musicale di “TeatrOpera”, con musiche di Giacomo Puccini e Rachmaninov e la regia di Antonio Minelli. Il 30 marzo 2010, con il concerto di Pasqua, si chiude la Rassegna con il “Requiem” di Mozart.
La Stagione “Qui… la voce” di TeatrOpera, giunta al terzo anno di attività con un bilancio molto positivo per qualità, numero della produzioni e crescita del pubblico. Il programma di questo nuovo anno è il seguente: 22 Novembre “Arie di follia” con Oriana Kurteschi e l’attrice Roberta Tavarilli; 10 gennaio 2010 “Concerto d’inverno” , recital della famosa soprano rumena Laura Niculescu, in un pout pourri delle sue migliori interpretazioni da Manon a Lescaut sino a un florilegio di Lieder; 27 febbraio 2010 Carmela Vincenti in un originale “Carmela Vincenti InOpera”, uno spettacolo sulla vita di Maria Callas; 14 marzo va in scena “Chopin e Florestano”, spettacolo di TeatrOpera , scritto da Elisabetta Pani ed interpretato da Totò Onnis con musiche di F. Chopin, R. Schumann (nel secondo bicentenario della nascita di Chopin e Schumann) 18 aprile “I 3 soprani” Francesca Ruospo, Antonella Giovine, Valeria Lombardi e Maria Grazia Pani, che ha riunito intorno a sé altre “primedonne” in una sorta di “tavola rotonda vocale”;16 maggio “Babar il piccolo elefante”,una favola musicale per bambini su testi di Jean de Brunhoff. e musiche di Francis Poulenc; 27 Aprile “Il Bacio di Tosca”, (Teatro Piccinni) che segue i successi di Maria Grazia Pani, come “La Traviata allo Specchio”, “Otello, il sinistro incanto” e “Storia di Boheme”. Hanno patrocinato Provincia di Bari, Comune di Bari.
La direzione artistica è affidata a Giuseppe Bellini e Maria Grazia Pani, mentre il direttore musicale, da quest’anno, è il maestro Bepi Speranza.
Info website: www.bluorg.itwww.teatropera.it

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie