English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
A Bari dal 18 dicembre “Uovokids” il noto festival italiano dedicato all’infanzia e alla famiglia

17 Dic 2015 | Nessun Commento | 904 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

u1Sarà Uovokids”, uno dei più importanti festival dedicati alla creatività per i bambini, ad inaugurare ufficialmente a Bari venerdì 18 novembre il polo del contemporaneo, il progetto di riqualificazione urbana che vede coinvolti i vicini Sala Murat, Mercato del Pesce e Teatro Margherita.

Con Uovokids per 24 intensi giorni la Sala Murat si trasformerà in un incubatore di idee e guizzi creativi attraverso una serie di divertenti laboratori e attività rivolti ai più piccoli e mirati a stimolare in loro un libero sfogo della fantasia sotto la guida di artisti e professionisti di ordine internazionale che per la prima volta si confronteranno con il mondo dell’infanzia.

“Il polo del contemporaneo di Bari – ha sostenuto in sede di conferenza stampa il direttore artistico Massimo Torrigiani – non sarà un museo ma un luogo in cui possano proliferare progetti e relazioni. Inaugurare con un importante festival come Uovokids che diverte e forma al tempo stesso i bambini è per me è una scelta vincente. Come padre e come ex bambino credo di poter dire che non ci sia investimento migliore di quello sull’infanzia”.

Uovokids, evento dedicato all’infanzia tra i più seguiti d’Italia, arriva a Bari preparandou3 per il capoluogo di regione pugliese un format apposito che favorisca l’approccio dei più piccoli a forme di creatività contemporanea, facendoli improvvisare dj, mettendoli “ai fornelli” di insolite cucine e attraverso la proiezione di film d’animazione innovativi. Un percorso educativo inedito per accostare i bambini alle forme d’espressione attuali in compagnia dei loro genitori o famigliari.

Ad intervenire in merito all’iniziativa anche il sindaco Antonio Decaro: “Abbiamo voluto iniziare l’attività del polo del contemporaneo con un festival che rivolgesse uno sguardo particolare ai bambini, specie durante il periodo natalizio, e che sottolineasse quanto sia importante lo stare in famiglia”. La notorietà di Uovokids deriva infatti dall’obiettivo di favorire attività di genitori con i figli attraverso laboratori interattivi alla scoperta di arte, u2scienza e creatività.

Uovokids si svolgerà presso la Sala Murat dal 18 dicembre al 10 gennaio. I primi due giorni saranno ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti mentre nelle altre date in cui avrà luogo l’iniziativa (20, 27, 28, 29, 30 dicembre e 10 gennaio) per accedere bisognerà corrispondere 1 euro per i bambini e 2 euro per gli adulti, fondi che verranno poi destinati a Medici Senza Frontiere.

Tra i professionisti e artisti coinvolti si segnalano Painè Cuadrelli, produttore, sound designer e dj, Pasquale Cavorsi e Valeria Quadri, grafici di Internazionale, Luca Roncella, interactive producer e game designer.

www.uovokids.it

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie