English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il 25 agosto arriva a Siponto il Premio Argos Hippium sui figli della Daunia

24 Ago 2017 | Nessun Commento | 788 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

ArgoshippiumDodici storie di successo che arrivano da tre continenti differenti: America, Asia ed Europa. Sono quelle dei figli della Daunia che onorano la propria terra in giro per il mondo e che il Premio Argos Hippium ha scelto per la sua ventiquattresima edizione in programma venerdì, 25 agosto, nell’ormai consueta cornice del Parco Archeologico di Siponto, da poco insignito del Premio Francovich.
Un sito conosciuto per la sua storia archeologica ma anche per chiesa metallica che ripropone in chiave moderna l’antica basilica paleocristiana, nata dall’estro del giovane artista Edoardo Tresoldi, ospite d’onore del Premio.

A condurre la serata sarà il giornalista del Tg1 Francesco Giorgino che darà voce alle storie degli uomini e delle donne, come vuole il premio, portano il nome della Capitanata con orgoglio nel mondo. Sono storie umane e professionali di chi, pur stando lontano, tiene alto il nome della Provincia di Foggia e che sono stati resi noti in un incontro alla base militare di Amendola, dall’ideatore del premio Lino Campagna che ha svelato i nomi dei premiati dell’edizione 2017. Tra questi Gianmarco Saurino, giovane e talentuoso attore conosciuto al grande pubblico come Nico, avvocato nella fiction di Rai 1 «Che Dio ci aiuti» e che ha mosso i primi passi nel Teatro dei Limoni di Foggia; Antonio La Salandra, preparatore atletico di molti divi americani tra cui Silvester Stallone e Keanu Reeves, ma soprattutto il primo formatore non svizzero della Guardia Pontificia addetta alla sicurezza del Papa; Roberta Maggio, star di Twitter per la sua abilità nel creare hashtag di successo, assunta da Palazzo Chigi per gestire il sito del Governo; Filomena Albano, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza; Giuliano Volpe, archeologo e presidente del Consiglio superiore per i beni culturali e paesaggistici, canosino ma foggiano d’adozione, è stato il rettore dell’università dauna; Stefano Mele, presidente della Commissione sicurezza cibernetica del Comitato atlantico italiano e consulente della Nato; Pierluigi e Valentina Del Carmine, location manager e ideatori della DauniaProduction che ha seguito importanti produzioni cinematografiche portando in Capitanata le telecamere della Warner Bros con «Wonder Woman» e quelle di Vasco Rossi per il suo ultimo videoclip.

La serata si aprirà con la voce di Simona Barbui, in arte Symo, la giovanissima cantante di origine eritrea scelta da Antonello Venditti per aprire lo scorso 8 marzo il suo concerto evento romano dedicato alle donne. Non mancheranno le risate con la cabarettista Barbara Foria, mentre il gran finale del premio sarà affidato all’attesissimo cantautore italiano Raf.
Si accede solo con invito. Info in piazza Santa Maria Regina a Siponto (tel. 347 3250112); o presso la basilica (tel. 331 9137971).

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie