Tempo di lettura: 1 minuto

Non ha deluso le aspettative la performance degli inossidabili Pooh arrivati per due concerti da tutto esaurito al Palaflorio di Bari che si conferma un valido contenitore musicale per Bari che ha accolto i fan di ogni età per abbracciare una delle band più longeve e amate d’Italia. I Pooh sono tornati a  celebrare gli oltre 50 anni di carriera con il tour ‘Amici per sempre’. Il grande evento è stato introdotto dagli Alter Echo String Quartet. Prima del concerto il ricordo di Stefano D’Orazio, scomparso tempo fa ma che resta ancora indelebile nel ricordo di tutti.

Hanno suonato i grandi classici del loro repertorio in un viaggio musicale durano ben più di due ore di sana musica che hanno fatto scatenare  Dodi Battaglia, Roby Facchinetti, Red Canzian, Stefano d’Orazio e Riccardo Fogli  nei loro classici come Piccola Ketty, Uomini Soli, Amici per sempre, Canterò per te, Stai con me, Rotolando respirando, Giorni infiniti.

Cinquantasei brani che hanno ripercorso la storia musicale della band che sembra non accusare il tempo che passa inesorabile,  pur dopo una breve pausa. Sold out per tutte le date nel tour dei Pooh, partito dal 16 settembre con una serie di appuntamenti in tutta Italia.

Foto di Eleonora Gagliano Candela (riproduzione riservata)