Tempo di lettura: 2 minuti

Il Salisburghese, forte di oltre 2.000 chilometri di piste da sci in perfette condizioni e circa 900 impianti di risalita, garantisce però una vacanza indimenticabile anche a chi allo sci preferisce altre attività ed esperienze ideali per godere dell’inverno in tutta la sua bellezza. L’Ente del Turismo del land austriaco propone una serie di attività per vivere l’incanto di questa stagione, tra ciaspolate lungo percorsi ricoperti di neve e momenti rilassanti in terme e Spa.
Qualche spunto interessante: nel Parco degli Alti Tauri si trova la pista da slittino illuminata più lunga del mondo, si parte da Bramberg e, una volta presa la funivia, si sale fino a 2.100m, il punto di partenza della pista da slittino. Da qui inizia la tanto attesa discesa che, con un dislivello di 1.300m e per 14km, regalerà momenti di pura adrenalina e divertimento oltre a vedute mozzafiato sui meravigliosi monti Tauri; il percorso dura dai 30 ai 50 minuti, il tutto dipende dalla bravura di chi guida lo slittino.
Per vivere momenti di puro romanticismo a contatto con la natura, il Salisburghese offre l’occasione di ammirare il paesaggio innevato a bordo delle slitte trainate da cavalli. Sono molteplici anche le località del Salisburghese che offrono l’occasione di scoprire tutta la magia delle slitte: nella valle di Grossarl ad esempio, dal villaggio di Hüttschlag è possibile vivere quest’esperienza e andare alla scoperta delle bellezze del luogo, una valle incastonata nello splendido scenario del Parco Nazionale Alti Tauri dove imbattersi facilmente in splendidi esemplari di camosci, cervi e marmotte insieme alle mucche degli alpeggi.
Un’altra attività perfetta per chi desidera vivere un’esperienza di puro divertimento sulla neve fresca sono le ciaspole: innumerevoli i sentieri per ciaspolare in sicurezza godendo dei benefici del movimento all’aria aperta su oltre 2.400 chilometri di percorsi appositamente preparati. Ad esempio il monte Biberg nella zona di Saalfelden Leogang è una meta spettacolare per chi è appassionato di questa disciplina.
Infine, il Salisburghese conta 6 centri termali sparsi per tutto il territorio e lontano dal caos cittadino. Grazie alla loro posizione privilegiata e all’offerta che contraddistingue ogni centro, qui le terme sono in grado di rispondere sia alle esigenze dei clienti più esigenti sia ai bisogni di chi necessita semplicemente di puro relax.