Tempo di lettura: 2 minuti

Les Roches riunisce i più rinomati esperti mondiali di turismo spaziale e subacqueo per discutere delle sfide che questo settore dovrà affrontare

A SUTUS 2021 leader nazionali e internazionali si confronteranno sulle due maggiori sfide future del turismo di lusso: lo spazio e il mondo subacqueo. Tra i relatori figure di spicco come: Sam Scimemi (NASA), Bernard Foing (ESA), Tony Gannon.

L’evento si svolgerà in formato ibrido (fisico e online) e inizierà il 22 settembre presso il campus di Les Roches a Marbella, una delle migliori università al mondo di hospitality management e riconosciuta a livello internazionale dall’industria del turismo. Le iscrizioni sono ora aperte su: www.sutusummit.com
 
Potremo viaggiare nello spazio? È possibile coltivare piante sulla luna? Come vengono formati gli astronauti privati non professionisti? È possibile vivere sott’acqua? Quali tesori archeologici contengono i nostri oceani? Queste sono solo alcune delle domande a cui verrà data risposta durante SUTUS 2021
La seconda edizione dell’evento pionieristico sul turismo spaziale e subacqueo, che riunisce le principali agenzie spaziali internazionali e imprese private, avrà luogo in formato ibrido presso il campus di Les Roches a Marbella dal 22 al 24 settembre, in concomitanza con l’equinozio d’autunno. Gli ospiti potranno assistere ad un’intera giornata di conferenze faccia a faccia e due giorni aggiuntivi di sessioni virtuali.
Con il titolo “Tourism Beyond Natural Borders”, SUTUS 2021 è un evento unico, organizzato da Les Roches insieme a Medina Media Events.
Questa edizione vedrà la partecipazione di rinomati professionisti internazionali e nazionali dell’industria aerospaziale insieme a funzionari della NASA, dell’ESA e della JAXA. Durante i tre giorni della conferenza, relatori e panel discuteranno, tra le altre questioni attuali, di tematiche come i viaggi privati ​​nello spazio e le iniziative di capitale privato che lavorano per realizzare questo sogno e per accelerare la ricerca scientifica in aree come l’agricoltura su altri pianeti. Al ritorno sulla Terra, i partecipanti a SUTUS si immergeranno nel mondo del turismo subacqueo, dove archeologi marini, esperti di immersioni e intrepidi esploratori mostreranno loro questo mondo inesplorato.