Tempo di lettura: 2 minuti

Nel corso degli ultimi mesi, le trasformazioni indotte dall’emergenza Covid-19, oltre a costringerci al telelavoro e alla scuola a distanza, hanno interessato e cambiato profondamente il mondo dell’imprenditoria, che ha dovuto reinventarsi studiando velocemente il nuovo contesto in cui operare.
Sin dalla fine del secolo scorso l’impresa italiana è così profondamente mutata che la Treccani ha deciso di dedicare agli sviluppi imprenditoriali, tecnologici e scientifici del nostro Paese un’opera in cui l’impresa viene esaminata nel suo complesso, ma anche nel
rapporto con le istituzioni e la politica. All’interno della stessa vengono analizzate, attraverso “biografie” d’impresa, molte realtà
pugliesi per citarne alcune Divella, Cofra, Exprivia, il Distretto della meccatronica e quello aerospaziale.
Per comprendere a fondo il mutato contesto storico dell’imprenditoria, la Treccani Agenzia Puglia in collaborazione con Confindustria Puglia e Confindustria Bari e Bat, hanno organizzato per martedì 6 luglio (ore 18) un evento online intitolato “L’impresa italiana e il suo contesto: ieri, oggi, domani a Bari e in Puglia”. All’evento parteciperanno esperti del settore, tra cui il Dr. Massimo Bray, Direttore
Generale di Treccani; il Dr. Sergio Fontana, Presidente Confindustria Puglia; l’Ing. Alessandro Delli Noci, Assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia. L’evento organizzato da Treccani e Confindustria Puglia, vuole discutere i cambiamenti
dell’impresa pugliese e delineare scenari capaci di offrire un contributo alla comprensione di fenomeni reali.
In Puglia, infatti, come si evince dal rapporto della Banca d’Italia “Economie regionali – L’economia della Puglia”, la contrazione è pari all’8%, in misura lievemente inferiore rispetto alla media italiana, tuttavia molte imprese hanno subito un forte contraccolpo e
faticano ancora a riprendersi. Per seguire l’evento in programma martedì 6 luglio (ore 18) è necessario registrarsi al
link: https://forms.gle/R6QpwFVrayoigvnbA