Tempo di lettura: 1 minuto

Basta uno smartphone, una telecamera o un device qualsiasi con cui è possibile girare un breve video – della durata massima di 5 minuti – per partecipare a Seencity… let’s play Marche, il contest che coinvolge giovani tra i 18 e i 25 anni e prevede un premio finale di 1.500 euro per la proposta che sarà giudicata più interessante.

Organizzato da Marche Film Commission-Fondazione Marche Cultura e comune di Porto Recanati, il concorso raccoglie, fino al 31 marzo, le interpretazioni audiovisive della regione. Il contest è gratuito e aperto a tutti quelli – professionisti e non – che hanno l’estro di raccontare un pezzo di Marche con la creatività che contraddistingue la cosiddetta generazione “Z”.

I filmati pervenuti – caricati in alta qualità attraverso il form d’iscrizione – saranno selezionati da una giuria di esperti e gareggeranno per aggiudicarsi il premio Seen City – Le Nostre Marche. Inoltre, gli spettatori del festival potranno assegnare una targa come “Premio del Pubblico”.

Il concorso si inserisce in un percorso più ampio che ha come obiettivo la promozione dell’identità e delle bellezze di Porto Recanati e delle Marche attraverso il cinema. Un’iniziativa che punta dritta a stimolare ingegno e creatività dei più giovani.