Tempo di lettura: 2 minuti

Ecco la ricetta di InsOmnia il drink di Giuseppe ‘Joe’ Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Buvette di Mola di Bari (BA) che a noi di LSDmagazine ha voluto omaggiarci con la  ricetta di uno dei suoi più riusciti cocktail. Ecco gli ingredienti e la preparazione.

INGREDIENTI:

4,5 cl Maker’s Mark bourbon
1,5 cl liquore alla nocciola Psenner
3 cl Cedral bitter Tassoni

Bicchiere: Old Fashioned
Garnish: peel di limone
PREPARAZIONE:
Miscelare tutti gli ingredienti in un mixing glass e versarli in un bicchiere Old Fashioned, precedentemente aromatizzato con assenzio, su una chunk di ghiaccio. Completare aggiungendo un peel di limone.

IL DRINK:

Il cocktail fa parte della speciale drink list ideata da Giuseppe ‘Joe’ Marzovilla ispirata alle medicine più comuni e ai loro principi attivi. Disturbi del sonno? Nessun problema. Le note proprietà naturali dell’assenzio e della nocciola, unite all’azione inebriante del Maker’s Mark, vi coccoleranno per tutta la notte. Il tutto grazie al bourbon whisky del Kentucky, Maker’s Mark, distribuito in Italia da Stock Spirits, prodotto da sempre a Loretto, nella più antica distilleria registrata negli Stati Uniti, fondata nel 1805. La prima bottiglia di Maker‘s Mark fu commercializzata nel 1958, con il caratteristico sigillo di ceralacca rossa, una tradizione che nasce da Margie Samuels, moglie del fondatore e collezionista di cognac, molti dei quali proprio chiusi con tale sistema. Ogni bottiglia di Maker‘s Mark ha le “4 W”: Water, Wheat, Wood and Wax – acqua, grano, legno e ceralacca!

Le foto sono di  Berenice Verga