Tempo di lettura: 3 minuti

""
Il centro DnMedica di Mola di Bari

La ricerca scientifica e l’evoluzione tecnologica hanno portato allo sviluppo della medicina rigenerativa.
La medicina rigenerativa studia e applica la possibilità di rigenerare e/o sostituire cellule, tessuti o organi al fine di restituire la normale funzione. Le terapie rigenerative sono applicate a patologie in tutte le branche della medicina. Il midollo osseo, il sangue periferico, la terapia con ozono, la radiofrequenza e i campi magnetici a bassissima frequenza sono utilizzati nella pratica clinica come “vettori“ di cellule e di fattori di crescita quali le citochine o per ristabilire lo stato ossidativo ed esercitare un’azione antibatterica e antivirale.

In particolare, il plasma ricco di piastrine (PRP) si ottiene concentrando il sangue in modo da ottenere un’elevata concentrazione di piastrine, di fattori di crescita, cellule mononucleate per stimolare rigenerazione e di riparazione dei tessuti danneggiati.

""
Il Prof. Dr. Eugenio Caradonna

Il PRP è utilizzato nella terapia del dolore, in medicina estetica, ortopedia, arteriopatia periferica, cura delle lesioni diabetiche e delle ferite. Le applicazioni del PRP sono in costante aumento.

Il PRP può essere utilizzato esclusivamente in centri autorizzati dal centro trasfusionale di riferimento per garantire la qualità e la corretta applicazione.

L’ozono ha la proprietà di ristabilire lo stato ossidativo della cellula ed ha un’azione efficace in patologie ortopediche, nelle ferite e nella terapia del dolore. La radiofrequenza ha anch’essa applicazioni in ortopedia ed in particolare, come il PRP in ortopedia, ad esempio osteoartrite, fascite plantare, epicondilite .

La Società Italiana di Medicina e Chirurgia Rigenerativa Polispecialistica (SIMCRI) che ho l’onore di presiedere, individua nell’ambito di una popolazione di riferimento centri di eccellenza per professionalità e dotazione tecnologica.

""
Il Dr. Nico Deliso

Il Centro DnMedica a Mola diretto dal Dr. Nico Deliso è stato scelto per le caratteristiche di professionalità e tecnologia. La presenza di una sala chirurgica, garantisce la possibilità di eseguire le prestazioni in condizioni di sicurezza.

La presenza di densitometria e di risonanza magnetica consente di valutare in sede il paziente ed i risultati delle terapie. La filosofia che il Dr. Deliso ha introdotto nella DnMedica si fonda sull’innovazione e sulla elevata qualità della cura del paziente ed è in armonia con i principi della SIMCRI.

Per questo motivo il centro DnMedica è stato scelto come centro SIMCRI.

Prof. Dr. Eugenio Caradonna
Presidente SIMCRI