Tempo di lettura: 1 minuto

""

Al suo primo red carpet la conduttrice transessuale più famosa d’Italia lancia un messaggio positivo per tutte le ragazze transessuali in Italia e nel mondo, l’eleganza e la raffinatezza che la Gorio ha portato alla mostra del cinema di Venezia ha lasciato tutti sbalorditi.

La stessa Gorio presidente dell’associazione ANTI (Associazione Nazionale Transessuali Italiani) che tutela i diritti delle ragazze trans in Italia, ente da lei fondato qualche anno fa, raggiunta telefonicamente da noi di LSDmagazine dice: “Ho voluto portare un messaggio positivo, l’esempio di un evoluzione significativa del mondo trans, spesso associato a trasgressione, siamo donne come molte altre, possiamo essere all’altezza di rappresentare al massimo la femminilità senza dover eccedere”. Fasciata in un abito elegantissimo, ha incantato Venezia ed i suoi ospiti internazionali.