Tempo di lettura: 2 minuti

""

L’iniziativa dell’agenzia di comunicazione Ideando Adv che dona alle famiglie in difficoltà con la condivisione di un video emozionale

   Se c’è una prerogativa che eleva l’essere umano in un momento di grande emergenza è il mutuo soccorso. Quanto più è difficile il momento, tanto più dovrebbero essere saldi i concetti dell’importanza del dono e del valore della solidarietà. È quello che hanno pensato i fondatori dell’agenzia di comunicazione Ideando Adv.

https://we.tl/t-xOBe0GYqeL

Una storia importante la loro. L’agenzia, molto attiva e radicata sul territorio, opera nel settore della comunicazione da anni, offrendo le strategie più efficaci per la programmazione ed il management delle attività orientate al mercato e ai media non solo tradizionali, ma con un focus particolare ed evoluto sulla gestione dei social media, esprimendo sempre massima competenza e professionalità. Numerosi gli eventi di successo che cura da anni, dallo spettacolo all’enogastronomia, con una punta di diamante: la comunicazione del Festival del Tango di Trani. Ed è proprio per la Perla dell’Adriatico che il team dell’agenzia ha deciso di produrre un video emozionale e farsi promotore di un’iniziativa solidaristica nei confronti di chi proprio ora, a causa dell’emergenza sanitaria e sociale determinata dalla pandemia del Covid-19, necessita di aiuto. In un periodo prossimo alla Pasqua che è di per sé simbolo di rinascita, il video, che in poche ore ha già registrato molte visualizzazioni, comunica con la potenza delle immagini e delle parole SPERANZA. Tutto corroborato dalla forza evocativa della musica della celebre aria “Nessun dorma” della Turandot di Giacomo Puccini.

Attraverso il fondo istituito dal Comune di Trani, il Centro di Emergenza comunale, per ogni condivisione del video su facebook Ideando Adv donerà un euro alle famiglie in difficoltà, convogliando la cifra sul conto corrente per la raccolta fondi destinata all’emergenza Covid-19, perché NESSUNO deve restare solo.

“Ideando riparte con voi, insieme si può” così recita il claim dell’agenzia che sta spopolando sui social con l’hashtag #PRONTIARIPARTIRE, mettiamo il virus alla porta.