Tempo di lettura: 2 minuti

""
Il direttivo pugliese dell’Associazione Penelope

Ieri 21 dicembre, presso la sede dell’associazione Penelope Puglia in via Davanzati 25 a Bari, i soci hanno rinnovato il direttivo nominando la neo presidente Annalisa Loconsole. Quest’ultima è figlia dello scomparso Antonio Loconsole, di cui non si sa più nulla dal 4 agosto 2006. Loconsole ha già ricoperto la carica di presidente di Penolope Puglia di cui è la  fondatrice regionale e succede ad Antonio Genchi. Nell’ambito della seduta odierna i soci hanno anche ringraziato l’avv. Antonio Maria La Scala che ha ricoperto il ruolo di presidente nazionale per 5 anni.

Il direttivo sarò cosi composto:

Annalisa Loconsole, Presidente di Penelope Puglia

Adele Mintrone, Vice Presidente

Alessandra Loiudice, segretaria

Cuccovillo Antonietta, Tesoriere

Antonio Carbonara, addetto stampa Penelope Puglia

Gli scomparsi in Puglia sono 4.167 dal 1974 al 30 giugno 2019, dati forniti dalla 21^ relazione del commissario straordinario del Governo per la ricerca delle persone scomparse. Penelope Onlus – associazione nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse, è stata costituita nel dicembre 2002 ed è una associazione composta da familiari e amici delle persone scomparse. In questi anni l’associazione ha sensibilizzato il tema attraverso numerosi incontri con le scuole, grazie alla costante disponibilità dell’avv. La Scala, oltre ad importanti traguardi raggiunti sul piano normativo