Tempo di lettura: 2 minuti

""

Le squadre nazionali di sci alpino maschili scelgono le piste di Sestriere per i prossimi allenamenti: piste tecniche che si presentano in condizioni ottimali grazie alle abbondanti nevicate dei giorni scorsi ed al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione.

Dopo la lunga trasferta Americana ed in vista delle prossime gare di Val d’Isère sono ben 6 le squadre nazionali maschili in rappresentanza di Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna che faranno tappa al Colle per una sessione di allenamenti di gigante e slalom dall’11 al 13 di dicembre: un bel riconoscimento per il comprensorio sciistico internazionale della Vialattea.

Si inizia così a respirare aria mondiale a poco più di un mese dall’appuntamento con l’Audi Fis Ski World Cup in programma a Sestriere il 18 ed il 19 gennaio 2020. Anche il parterre d’arrivo della pista di gara, la Kandahar G.A. Agnelli, inizia a prendere forma e si identificano già le strutture delle tribune, dell’area hospitality e del media centre.

Alcuni tra gli atleti cha saranno a Sestriere dall’11 al 13 dicembre:

Italia: Manfred Moelgg, Luca De Aliprandini, Giuliano Razzoli, Riccardo Tonetti, Stefano Gross, Roberto Nani, Fabian Bacher, Federico Liberatore, Tommaso Sala, Alex Vinatzer, Simon Maurberger, Giovanni Borsotti, Hannes Zingerle e Andrea Ballerin.

Svezia: André Myhrer, Matts Olsson, Mattias Rönngren, Kristoffer Jakobsen

Svizzera: Daniel Yule, Luca Aerni, Ramon Zenhausern, Loic Meillard, Sandro Simonet, Marc Rochat, Reto Schmidiger, Tanguy Nef

Gran Bretagna: Dave Ryding

Slovenia: Zan Kranjec e Stefan Hadalin

Spagna: Juan del Campo e Joaquim Salarich