Tempo di lettura: 2 minuti

""

E’ nato un nuovo brand nel mondo della moda: Babusch. Pochette uniche, confezionate con stoffe esclusive: ogni Babusch è diversa l’una dall’altra, interamente realizzate a mano e in modo sartoriale.

La creativa è una giovane donna, Irene Zerbetto, medico appassionato della sua professione, con un grande amore e talento per il fashion e per il mondo degli accessori. Appassionata di viaggi, Irene Zerbetto ha iniziato a collezionare stoffe preziose in giro per il mondo: Africa, Argentina, Stati Uniti, Europa.

""

Ogni nuova collezione di pochette Babusch è ispirata a luoghi diversi: a novembre Babusch lancia la collezione autunno/inverno 2019 Wien, che segue quella di Miami, lanciata lo scorso giugno.

“Per la nuova collezione Wien – spiega Irene Zerbetto  – ho pensato a velluti di seta dai colori eleganti, impreziositi da passamanerie di cristalli e rifiniture differenti.”

Il nome Babusch nasce dal vezzeggiativo con cui il figlio di Irene chiama suo padre: in questo modo il suo hobby entra nella dimensione familiare e nel suo orizzonte creativo.

Babusch esprime il desiderio di ogni donna di poter cambiare accessori ogni giorno e di giocare con i dettagli: una Babusch si può abbinare a un vestito elegante o a un abbigliamento casual. Ogni Babusch è un accessorio esclusivo, unico declinabile in ogni momento della giornata, con qualsiasi outfit ed a qualsiasi età. 

Babusch non è solo pochette, ma anche capi scelti, ideati e realizzati in tiratura limitata.