Tempo di lettura: 2 minuti

""
Il giovane Federico Papagni con i maestri Vito e Daniele Simmi

Ancora un successo per il Karate barese con l’atleta Federico Papagni tesserato con l’A.S.D. Kyhoan Simmi di Bari diretta dai Maestri Vito Simmi e Agnese Barbone assieme ai figli Nicola e Daniele.

Federico ha conquistato la medaglia d’Oro alla Finale Nazionale del Trofeo CONI di Karate, per la specialità del Kumite (combattimento) per la categoria 40 kg. La gara che si è svolta lo scorso 28 settembre a Crotone presso il Palazzetto dello Sport. Federico ha rappresentato la Puglia confrontandosi con gli atleti di ben 14 Regioni d’Italia, rispettivamente Sicilia, Toscana, Emilia Romagna e nell’incontro di finale il bravissimo atleta della Lombardia. Federico ha battuto i suoi avversari con punteggi pieni di 8-0, 3-0, 5-0 e infine 2-0 nell’incontro di finale, aggiudicandosi cosi la medaglia d’Oro.

Il successo di Federico è finalmente il coronamento di una preparazione attenta e continua che sottolinea ancora una volta lo spessore dell’A.S.D Kyohan Simmi di Bari che grazie ai suoi Tecnici si conferma tra i primi posti di circa 2000 società affiliate alla FIJLKAM e al CONI.

Federico inoltre, il 6 ottobre ha conquistato la qualificazione per la finale nazionale del Campionato Italiano Esordienti che si svolgerà a Ostia (RM) il prossimo 16 novembre.