Tempo di lettura: 2 minuti

""

Il mare, la pesca e le tradizioni della marineria locale saranno al centro dell’appuntamento denominato “Once Upon a Boat”, in programma domani pomeriggio ed inserito nell’ambito del festival MACboat organizzato da Bisceglie Approdi.

L’iniziativa si preannuncia variegata ed interessante, a cominciare dalla rivisitazione del celebre palio a mare che coinvolgerà dalle ore 18,30 i piccoli “pirati” del Circolo della Vela, i quali – a bordo di imbarcazioni Optimist – effettueranno il tragitto con partenza dalla darsena di nord ovest e arrivo collocato all’altezza di Bar Scalo. In quel punto troveranno 4 gozzi con equipaggio che a loro volta salperanno alla volta del caratteristico isolotto “La Cassa” per assalire l’imbarcazione principale e rifornirsi di derrate alimentari. Dopo altri passaggi intermedi, la competizione proseguirà fino al ritorno in darsena di nord ovest dove saranno accolti i vincitori.

""

A seguire (ore 19,45), sempre presso la darsena di nord ovest, ci sarà un suggestivo momento con Pasquale Lopopolo, veterano della marineria biscegliese, pronto a raccontare ed a mostrare l’arte del rammendo delle reti e della pulizia dei pesci. Previsti inoltre gli interventi di Mimmo Cormio (socio fondatore del movimento culturale “Iologico”), Andrea Napoletano (armatore del motopeschereccio “Argonauta”, spiegherà i diversi tipi di pesca che si effettuano nell’Adriatico), Pietro Sasso (commissionario – in altri termini “astatore” – del mercato ittico comunale, si soffermerà sulla filiera del pesce) e Mimmo Facchini (armatore e venditore a domicilio).

A completare la serata ci sarà una degustazione di frittura di pesce offerta dal mercato ittico di Bisceglie.