Tempo di lettura: 4 minuti

""
Il cast del film

È stata presentata stamattina presso il Multif Studio a Bari la conferenza stampa sul set del film “Odio L’estate” diretto da Massimo Venier, con protagonisti Aldo, Giovanni e Giacomo.

""
Lucia Mascino e Carlotta Natoli

Per l’occasione Michele Emiliano, Presidente delle Regione Puglia, Loredana Capone, Assessore Regionale all’Industria Culturale e Turistica e Antonio Decaro, Sindaco di Bari e della Città Metropolitana di Bari, hanno visitato insieme ai giornalisti venuti anche da fuori regione, il set insieme a Simonetta Dellomonaco, Presidente di Apulia Film Commission, e Antonio Parente, direttore generale Apulia Film Commission.  

""
Sabrina Martina

Dopo la visita sul set che, come sempre più spesso accade in Puglia, vede la costruzione di importanti opere scenografiche e lavorazioni in interno tipiche dei più avanzati sistemi di lavorazione cinematografica, è seguita la conferenza stampa di presentazione del film alla quale hanno preso parte il regista Massimo Venier, i protagonisti Aldo, Giovanni e Giacomo, il resto del cast artistico Lucia Mascino, Carlotta Natoli e Maria Di Biase, Davide Calgaro, Ilary De Marzo, Melissa De Marzo, Sabrina Martina ed Edoardo Vaino e i rappresentanti della produzione Agidi Due con il produttore esecutivo Giuseppe Viggiano e della distribuzione di Medusa Film con il suo vicepresidente Gianpaolo Letta.

""
Il regista Massimo Venier

Il film racconta le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: il precisetto organizzatissimo ma con un’attività in proprio fallimentare, il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, l’ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri.

""
Le attrici Ilary e Melissa De Marzo dell’agenzia pugliese Isabella Romano

Tre vite lontanissime che si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile e spassosissimo: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga. Aldo Giovanni e Giacomo ci raccontano una storia di amicizia e sentimenti come nella loro tradizione cinematografica più amata.

Prodotto da Paolo Guerra per Agidi Due (distribuzione Medusa Film), il film è realizzato con il contributo di Apulia Film Fund della Regione Puglia (399.000 euro) a valere su risorse del POR Puglia 2014/2020 e con il sostegno di Apulia Film Commission.

""
Michele Traversa sul set del film di Aldo Giovanni e Giacomo "Odio L’Estate"

Le riprese del film ci saranno ancora per altri dieci giorni ed l’uscita del film è prevista per gennaio 2020.

Tutte le foto sono di Marcelo Di Gesù (riproduzione riservata)

""
Un momento della conferenza stampa