Tempo di lettura: 2 minuti

"mappa_sanremo"Sì è svolta ieri15 gennaio, presso l’Auditorium dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi a Roma (ex Discoteca di Stato, V. Michelangelo Caetani 32) la Conferenza stampa di presentazione de Il Cammino di Sanremo che porterà Giovanni Del Grillo da Roma a Sanremo in un ideale pellegrinaggio cantautorale di quattro settimane. A condurre l’incontro la Dottoressa Sabina Magrini – Direttrice dell’Istituto – che, ricordando le ragioni d’essere dell’Istituto stesso e come il 2019 sia stato indetto anno del turismo lento e come la canzone italiana non sia Sanremo, ha voluto sottolineare l’importanza di un progetto che sa valorizzare la canzone d’autore italiana e le mille sfaccettature di questo nostro Bel Paese.

"cammino"Era poi presente Andrea Landi, nella doppia veste di autore e membro della band Train de Vie, che suonerà in alcune tappe con Giovanni, e dell’Associazione Tam Tam che sta coordinando numerose delle tappe musicali del Cammino, il quale ha ricordato come Giovanni abbia la prerogativa di saper affrontare grandi temi con parole semplici. Ma soprattutto di aver la voglia di riscoprire un’umanità che si sta perdendo. E mentre Giovanni Del Grillo ha restituito al pubblico presente l’anima assieme ironica e poetica del progetto stesso, a Giuseppe Trusso Sfrazzetto, sociologo ma soprattutto accompagnatore ufficiale del Cammino, è andato il compito di raccontare alcune delle tappe e la filosofia del cammino che è alle spalle del progetto: a metà fra l’idea di cammino tradizionalmente intesa e di riscoperta dei luoghi e delle situazioni culturali in cui è possibile riscoprire quell’umanità che ancora non è andata perduta. Era fra gli oratori anche Corrado Sciò, amico e musicista che accompagnerà Giovanni in alcune tappe.

Per le tappe aggiornate de Il Cammino: http://delgrillo.net/tappe.html