Tempo di lettura: 5 minuti

"mia2"

Il Benessere Naturale del Sale Rosa dell’Himalaya per adulti e bambini è arrivato da poco a Bari. Il Sale di Mia si propone come la prima ed unica grotta di sale; i bambini possono trarre beneficio giocando e divertendosi, è ideale per supportare le più comuni affezioni dermatologiche e respiratorie e per chi vuole un’alternativa naturale al proprio benessere. Questo è l’obiettivo di due intraprendenti sorelle, Fabrizia e Giorgia Dehò che da poco più di un mese hanno creato questa mini struttura a due passi dal centro cittadino, noi di LSDmagazine le abbiamo incontrate e ci siamo fatti raccontare la loro storia.

Fabrizia e Giorgia, come nasce l’idea di questo centro?

Il progetto nasce in maniera del tutto casuale diversi anni fa, quando sia io che mia sorella abbiamo iniziato ad introdurre nella nostra alimentazione quotidiana il sale rosa dell’Himalaya. Ho allargato un po’ i miei orizzonti ed ho visto oltre, decidendo con mia sorella di approfondire il mondo del sale rosa, dedicandomi a scoprire il suo utilizzo ed i suoi benefici, fino ad iniziare un percorso fatto di letture e di testi frutto degli studi ed approfondimenti di dottori, scienziati e professori dediti alla materia.

"deho1"E poi cosa è successo?

Da questo punto in poi decido di utilizzarlo anche per l’ alimentazione di mia figlia Mia,

fino a quando poi l’anno scorso decidiamo di intraprendere questo progetto legato al mondo del sale rosa iniziando con la nostra start up della prima ed unica grotta si sale rosa dell’ Himalaya della città: “Il sale di Mia” (progetto interamente dedicato a mia figlia).

Come è strutturata la grotta di sale?

La nostra grotta è tutta di sale rosa dell’Himalaya purissimo, certificato e sottoposto a controlli sanitari molto rigidi. Ogni granello di sale è tracciabile, dalla sua estrazione fino alla consegna. Il sale non è raffinato, non è manipolato, è del tutto integrale.

A chi si rivolge questo tipo di trattamento?

Il progetto è rivolto a tutti ed una seduta è di 45 minuti ed equivale ai benefici di 3 giorni di mare. Il trattamento si rivolge in modo particolare ai bambini, ai quali è dedicata una zona ludica al suo interno. All’interno circa tre tonnellate di cristallo purissimo rendono la grotta adatta ai trattamenti di speleoterapia, mentre umidità e temperatura controllate ci permettono di riprodurre fedelmente il microclima perfetto che troveremmo in una miniera di sale himalayano. Il sale sul pavimento è riscaldato.

Il sale rosa dell’Himalaya ha un grande potere mucolitico e disinfettante, non è un sale aggressivo e pertanto la grotta è indicata per i più comuni malanni di stagione, come tosse, raffreddore allergie, asma, sinusiti, tonsilliti e molto altro.

La sua utilità è eccellente anche per la prevenzione di queste affezioni durante il grande freddo, ma non solo, è pressoché indicata anche per psoriasi, dermatiti ed eczemi. Non vogliamo sostituire nessuna cura medica ma offrire e far conoscere un metodo alternativo e naturale per il proprio benessere, in alcuni e rari casi particolari, consigliamo di parlarne con il medico di famiglia.

"deho"Programmi per il prossimo futuro?

In futuro, ci piacerebbe organizzare nella nostra grotta attività rivolte a tutti i nostri affezionati clienti, come racconti per bambini, corsi di meditazione e yoga, massaggi olistici e tanto altro.

La nostra missione è diffondere un messaggio molto importante, ovvero che il benessere delle vie respiratorie e della pelle passa anche attraverso trattamenti naturali al 100% e non invasivi.

All’interno del centro esiste la possibilità di acquistare prodotti naturali, anche di sale rosa, capi d’Abbigliamento per bambini ed adulti realizzati in esclusiva, bijoux ed essenze e profumatori per ambiente 100% bio.

Per maggiori informazioni: 389 6333537  via F. Campione n. 7 a Bari.

Facebook: https://www.facebook.com/pg/ilsaledimia/about/?ref=page_internal

Instagram:  ilsaledimia.

Si è cristianamente spenta all’età di 88 anniClotilde Demichele ved. BerlocoLo annunciano il fratello VINCENZO, i nipoti PASQUALE e RAFFAELE CHIDDO, i nipoti DEMICHELE.I funerali avranno luogo martedì 30 ottobre ore 10,00 Parrocchia della Consolazione di Altamura.Dopo il rito esequiale la salma sarà traslata e tumulata presso il cimitero di Bitonto.Altamura, 30 ottobre 2018

"mia"È venuto a mancare all’affetto dei Suoi cariPasquale di MolfettaCon grande dolore la moglie SILVANA, fratelli e parenti tutti ne danno il triste annuncio a quanti Lo conobbero e gli vollero del bene.I funerali si svolgeranno oggi alle ore 16,00 presso la Chiesa di Santa Chiara in Trani.Trani, 30 ottobre 2018
Il CONSIGLIO NOTARILE e i NOTAI del Distretto Notarile di Taranto, costernati, si associano al profondo dolore che ha colpito il Collega Giovanni D’Amore per la perdita della cara mammaMariaTaranto, 30 ottobre 2018
ANNAMARIA e MARCELLO, LEA e PIERINO sono affettuosamente vicini a Piera, Michele e Stefano per la perdita della cara mamma e nonnaLivia Sinisi CocciaBari, 30 ottobre 2018