Tempo di lettura: 3 minuti

"web"Techstars Startupweekend è un format riconosciuto su scala globale e diffuso da quasi 10 anni in
oltre 150 paesi del mondo (più di Starbucks), all’interno del quale imprenditori, designer,
sviluppatori, marketer ed entusiasti del mondo startup si uniscono per condividere idee folli,
formare team, validare le idee e cercare di creare insieme una startup nell’arco delle 54 ore.
Fino ad oggi lo Startupweekend ha coinvolto più di 193 mila partecipanti, con +23 mila team formati in
più di 2.9 mila eventi organizzati in tutto il mondo.
In particolare si sono tenuti a Bari già 6 eventi, con una media di 80 partecipanti ad evento, in cui
58 team si sono formati e con un buon numero di startup ad oggi ancora attive.
Quest’anno la città di Bari ospiterà, per la prima volta al mondo, uno Startupweekend verticale su
Intelligenza Artificiale e Blockchain nel mitico HACKspace X di auLAB, con il supporto di mentor
nazionali e internazionali.
Sono già diversi i nomi confermati per la maratona dei 3 giorni, tra i quali spiccano:
– Andrea Medri (Founder & CFO at The Rock Trading)
– Alessandro Cadoni (CEO & Co-founder Friendz)
– Alessio Pezzi (Country manager at Maha)
– Rania Svoronu (Lead Visual Designer IBM iX)
– Gabriele Nocco (Co-founder at IAML & Business Intelligence & Data Analyst Specialist at AS
Roma Official)
– Antonio Manno (Ex CEO di Bid.it e Co-funder at Exosphere)
– Simona Fontana (Co-founder at MIMIC)
– Jegor Levkovskiy (CEO di Checkout Technologies)
– Romina Centrone (Co-founder e VicePresident Bitcoin Foundation Puglia)
Link alla pagina: http://communities.techstars.com/italy/bari/startup-weekend/13299
Riconosciuti dagli esperti del settore tra i principali game changer da qui al 2020, AI & Blockchain
stanno contribuendo sempre più alla costante evoluzione del mercato del lavoro creando un
connubio essenziale con il mondo delle startup.
Il grande obiettivo dello Startupweekend Bari AI & Blockchain 2018 è rendere gli imprenditori, gli
startupper e i professionisti in ambito tech consapevoli dei cambiamenti legati all’industria 4.0 e della necessità di creare nuovi modelli di business che sfruttino al meglio le tecnologie
migliorando così la UX e la profittabilità dei progetti innovativi.
Come funziona Startupweekend
"No Talk, All Action" è il motto della maratona.
Venerdì chiunque porterà un’idea di business avrà la possibilità di presentarla attraverso un pitch
di 60 secondi. Le idee verranno selezionate dai partecipanti stessi che si uniranno in team
multidisciplinari. Si cenerà assieme e tutti potranno tornare continuare a lavorare o tornare a casa.

Sabato le squadre di lavoro, ormai costituite, procederanno alla validazione delle proprie ipotesi
attraverso tecniche di Lean Startup al fine di disegnare i profili delle Personas (utenti e clienti) per
poi strutturare Design, Business, strategie di Go-to-Market ed ovviamente prototipare le soluzioni.
I partecipanti saranno supportati da ospiti speciali (Startupper di successo e seriali, Business
Agent, esperti,…) che consentiranno un confronto diretto con le esigenze e le tendenze del
mercato, in modo da delineare la strategia più calzante per ciascuno dei progetti.
Nella seconda parte della giornata, i team saranno rimessi in condizione di andare a validare la
Soluzione attraverso i prototipi di base delle idee. Si lavorerà tutto il giorno (pranzo e cena inclusi)
e si chiuderà attorno a mezzanotte.
Domenica i partecipanti continueranno a lavorare sui progetti e la giornata si concluderà con le
presentazioni da parte di ogni team, sempre attraverso dei brevi pitch (5 minuti). Una giuria di
esperti esprimerà il proprio parere rispetto alla validità delle idee e alla forza innovativa dei
prototipi presentati e decreterà il progetto migliore che sarà premiato con ricchi premi messi a
disposizione da Partner e sponsor dell’evento.
Alla chiusura dell’evento ci sarà un aperitivo di networking per favorire lo scambio di pareri ed
idee fra tutti i partecipanti, i mentor, giudici e pubblico.
Tutti i partner dell’evento: auLAB, SistemaItalia, Math2be, Alumni Mathematica, Bitcoin
Foundation Puglia, DigithON, Ladisa ristorazione, Confidustria Giovani Bari-Bat, The Rock Trading,
Augmentum, Pranaventures, Digilab, Politecnico di Bari, Italian Association for Machine Learning,
Studenti Indipendenti Bari, Club degli Sviluppatori Bari, CryptoLab, GDG Bari, Affitti Brevi Bari,
IC406 innovation camp.

Media Partner: LSD magazine.com che seguirà la tre giorni con delle dirette social e degli articoli.

Per supportare l’attività sul territorio per la copertura dello Startupweekend Bari: Bari@startupweekend.org
Il link per acquistare i biglietti: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-techstars-startupweekend-
bari-2018-ai-blockchain-47649777768