Tempo di lettura: 3 minuti

"boomUn’anteprima nazionale inaugura a Monopoli il Festival Costa dei Trulli, evento itinerante tra i comuni di Monopoli, Alberobello e Fasano, all’insegna della musica, della cultura e dell’arte, dal 23 agosto al 9 settembre.

Si comincia a Monopoligiovedì 23 agosto sul Sagrato della Cattedrale, inizio ore 21 (ingresso libero), con la prima nazionale del nuovo progetto del direttore artistico del Festival, Gaetano PartipiloThe Boom Collective,con riferimenti all’indie rock dei Radiohead, alle Soundtrack di John Barry, alle contaminazioni elettroniche di John Zorn, legati da un unico filo conduttore che è il jazz.

Il progetto è il frutto di un lavoro compositivo durato oltre due anni, in cui Partipilo guarda alla propria terra e riunisce una vera e propria young all-stars made in Puglia, coinvolgendo oltre 13 musicisti pugliesi.

Sul sagrato della cattedrale di Monopoli giovedì 23 agosto, assieme a Gaetano Partipilo, ci saranno Giuseppe Bassi, Dario Congedo, Seby Burgio, Carolina Bubbico, Fabrizio Savino e la cantante Angela Esmeralda.

Il live di The Boom Collective si inserisce in una programmazione ricchissima e di altissimo livello: Cristina Donà, Akua Naru, Nina Zilli, il duo Musica Nuda di Petra Magoni e Spinetti, Erri De Luca, Enzo Avitabile e Remo Anzovino, sono alcuni dei nomi che saranno coinvolti nel Festival.

Una iniziativa, quella dei Comuni di Monopoli, Fasano e Alberobello che oltre a vantare una proposta artistica di alto livello, si prefigge di valorizzare le bellezze e la cultura dei luoghi che la ospitano, creando un’ulteriore occasione di attrattività per i turisti dopo ferragosto.

Dalle mete di turismo religioso ai borghi antichi culla del Barocco, dalle cattedrali ai porti, sino al magico Trullo Sovrano, patrimonio Unesco: la musica si fonderà con l’enorme patrimonio artistico e architettonico del territorio e dei Comuni coinvolti, con la prospettiva di abbracciare, in futuro, una zona sempre più ampia della regione fino a comprende tutta la Valle d’Itria: da Polignano a Mare ad Ostuni.

Il programma di eventi realizzato per questa edizione è decisamente importante. Si passa dalla musica “leggera” di qualità a proposte più raffinate o di nicchia, attraversando percorsi artistici legati al jazz. Ai concerti si affiancano anche due eventi collaterali a Fasano a cura dell’Associazione dell’Ecomuseo della Valle d’Itria.

INFO: www.costadeitrulli.events

https://www.instagram.com/costadeitrullifestival/

https://www.facebook.com/Costa-dei-Trulli-253090962082186/?modal=admin_todo_tour