Tempo di lettura: 2 minuti

Il nostro LSDmagazine tra breve pubblicherà le rubriche dell’event influencer MAD Murianni. Dinamiche e frizzanti rubriche sul mondo degli eventi, della moda, del cinema, della tv e molto altro ancora visto attraverso gli occhi di una giovane esperta di tendenze. “Il mio nome Maddalena abbreviato suona come ‘pazza’ in inglese, ‘mad’, e rispecchia il mio lato eccentrico”, spiega la ragazza che ha 26 anni ed è di Bari. MAD nelle Marche è particolarmente legata al Fashion Internazionale del Cappello, format che celebra l’eccellenza della manifattura del distretto del cappello di Montappone. Infatti, nella vita di ogni giorno è un’autentica appassionata di questo accessorio che porta sempre con sé.
L’obiettivo delle sue rubriche è influenzare i gusti delle persone attraverso dritte e consigli su abbigliamento, programmi, film, libri in voga come “The Greatest Showman” con Hugh Jackman, l’ultimo libro di Fabio Volo “Quando tutto Inizia”, l’album di Cesare Cremonini “Possibili Scenari”, la chiusura dello storico marchio dei cappelli Borsalino, e così via. Un team di professionisti di alto livello supporta la sua visione ed è molto presa in considerazione da illustri addetti ai lavori a livello nazionale.
“Nel breve futuro ho intenzione di trasformare le mie rubriche in un format live, dove interagisco con vari personaggi importanti che conosco”, prosegue. La ragazza, infatti, è solita partecipare in qualità di ospite ad eventi con personalità note del mondo dello spettacolo e della cultura. Ad esempio, in occasione della Fashion Week di Lecce ha girato delle video pillole con la Iena Andrea Agresti, nelle quali, partendo da un modello di punta di un brand ospite delle sfilate ha creato outfit ad hoc per lui.
Le rubriche sono già presenti sulla sua pagina Facebook e potete leggerle sin da subito a questo indirizzo: https://www.facebook.com/MAD-Murianni-1618180114906767/ . MAD è anche molto attiva su Instagram: Instagram.