Tempo di lettura: 2 minuti

"20171218_152529"Si è appena concluso il consueto appuntamento annuale dell’I.P.A. Bari 1, l’esecutivo locale dalla più grande organizzazione mondiale degli appartenenti alle forze di polizia presente in più di 60 Stati e solo in Italia conta oltre 9000 iscritti di cui più di 400 membri sono a Bari.
L’esecutivo locale di Bari è guidato dall’attenta, curata e costante presenza del presidente Francesca Perchiazzi, coadiuvata dal suo staff, nello spirito di unione e amicizia, organizza convegni, giornate di studio, gite sociali, concorsi di disegno per i più piccoli e tanto altro.
Quest’anno all’interno della festa c’è stata la premiazione del concorso di disegno per bambini dedicato al fondatore dell’esecutivo locale il maggiore Luigi Gabrieli che aveva come tema DisegnAmo il nostro amico bullo. I vincitori per questa sesta edizione sono stati Martina Traversa nella categoria dai 3 ai 5 anni con la seguente motivazione: Il bullo disegnato da Martina colpisce perché ha omesso la rappresentazione degli occhi, del naso e delle orecchie mettendo in evidenza bocca e braccia parti del corpo che nel comportamento del bullo sono atte ad offendere il più debole.
Il secondo vincitore è Paolo Colamussi nella categoria 6 e 9 anni, con la seguente motivazione: attraverso la metafora del calcio Paolo ha saputo con grande maestria esprimere i caratteri tipici di aggressività che connotano la personalità del bullo sempre in attacco.

"MARTINA_TRAVERSA"La terza vincitrice è Giorgia Maino nella categoria dai 10 ai 14 anni con la seguente motivazione: Giorgia ha saputo attraverso sequenze di immagini in stile fumettistico, narrare significative vicende di stretta attualità  componendo, colorando e descrivendo i vari aspetti del bullismo.
Rossana Orlando, Menzione speciale a Rossana Orlando per l’originalità legata alla rappresentazione tridimensionale degli stati d’animo legati al bullismo. Ancora durante la festa si svolge una lotteria di beneficenza il cui ricavato viene interamente devoluto a sostegno dei bambini meno fortunati ospiti di alcuni orfanotrofi della zona.
L’anno di attività dell’esecutivo locale IPA Bari 1 si conclude ogni anno poco prima delle festività natalizie con l’immancabile Festa del Socio e dell’amicizia, dove tutti sono protagonisti dai grandi ai più piccoli.
Nella foto di Francesco Mola il momento della premiazione di Martina Traversa ed il disegno vincitore