Tempo di lettura: 2 minuti

"IMG-20170704-WA0010"Locorotondo è un gioiellino incastonato nel cuore della Valle d’Itria luogo preso d’assalto da migliaia di turisti da tutto il mondo. Noi di LSDmagazine durante la Giornata Mondiale di Patate, riso e cozze siamo andati a far visita a U’Curdunn il ristorande degli adorabili Margherita e Peppino.
Gentili e indaffarati, i fine settimana sono da tutto esaurito ed i tavoli sono collocati in estate anche all’esterno nei due vicoli adiacenti il locale, ci accompagnano al nostro tavolo.
É tutto perfetto, cura e raffinatezza contraddistinguono l’arredo con il risultato di una squisita accoglienza.
Il personale schietto e gentile ci propone la scelta dei vini e ci invita alla degustazione della mitica tiella barese di riso, patate e cozze. Che dire!!!
La tiella viene impiattata con una coreografica cornice di cozze veramente succulente, mentre  al centro del piatto troneggiano patate e riso.
Il piatto rispetta la tradizione con generosità e sapienza di condimenti.
La caratteristica di questa pietanza é l’assoluta unicità di risultato, a cui contribuiscono la qualità degli ingredienti e la modalità di esecuzione ricca di accorgimenti.
É assolutamente inedito quello di Margherita, che, non amando la cozza condita con molto riso, pone lo strato delle cozze al di sopra dello strato di riso. Una chicca da aggiungere a questo antico piatto della cucina pugliese. Naturalmente abbiamo mangiato altro, ottimi i primi fatti con pasta rigorosamente fresca e dell’ottima carne di allevamenti pugliesi, oltre agli immancabili dessert caserecci.
In conclusione…. un ristorante da consigliare ad amici e familiari, sicuramente da non perdere!