Tempo di lettura: 2 minuti

"thumbnail_Bibimbap"La Food Innovation Global Mission fa tappa in Corea alla scoperta di nuove ricette: il Bibimbap, il piatto a base di base di riso, verdure, uova e carne che non è solo il simbolo della Corea. Il Bibimbap, che al suo interno vede diversi alimenti che necessitano cotture e preparazioni differenti, è stato la chiave di lettura per trasformare le persone in ingredienti e la collaborazione in un metodo che rende possibile ottenere quei risultati che danno al lavoro di squadra il sapore di una ricetta perfetta. Lo spirito della missione della FIGM è infatti quello di consolidare e incrementare i legami tra icone, protagonisti e rituali dell’ecosistema del food in tutto il mondo.

Dopo una rapida visita alle colture di fragole, mandarini, ginseng, fagioli e schisandra – dal quale si ottiene un tè tradizionale chiamato "omija" – gli studenti della Food Innovation Global Mission si sono rimboccati le maniche e sporcati le mani preparando il gochujang, la salsa piccante che accompagna la maggior parte dei piatti coreani e che affonda le proprie radici storiche nel 1700. Usata anche come rimedio officinale per rafforzare lo stomaco e ripristinarne il naturale funzionamento il gochujang è stato preparato in casa per centinaia di anni. Ed è proprio con questa sfida che gli studenti si sono misurati pestando, triturando e amalgamando a mano i diversi ingredienti necessari per la sua preparazione come il riso glutinoso in polvere, peperoncino rosso macinato, soia fermentata e sale.

Dopo essersi occupati della preparazione di piatti e ingredienti tipici, icone vere e proprie per la popolazione coreana, la delegazione si è mossa alla scoperta delle varie realtà economiche del paese.

Filo rosso tra tutte le tappe della Food Innovation Global Mission è stata la particolare attenzione rivolta agli atenei in giro per il mondo e la Corea non ha fatto eccezione. All’interno dell’università di Yonsei a Seoul, una delle più prestigiose del paese, la delegazione ha partecipato all’International Food Forum organizzato da Michael Lee. Durante la conferenza il mondo food è stato esplorato da ogni punto di vista grazie a numerosi interventi con ospiti internazionali, a partire dall’ambasciatore Marco Della Seta che ha parlato delle future opportunità di business tra Italia e Corea.