Tempo di lettura: 1 minuto

"a"Dépôt Art Gallery ha il piacere di presentare Retinal Vision | Act II, la prima personale in Grecia dell’artista italiana Allegra Betti van der Noot.

La mostra, un’esperienza percettiva sottile caratterizzata dalla Cifra Retinica di Allegra Betti van der Noot, è una messa in scena della Visione dall’Interno. Retinal Vision | Act II, Allegra Betti van der Noot presenta 22 opere inedite e site specific, interamente realizzate in residenza ad Atene. Tre grandi tele e installazioni, composte di 44 frammenti, nelle quali coesistono pittura, scultura e sperimentazione. Monocromi tonali, bianco e nero, toni essenziali e combinazioni articolate. Le opere in mostra, dialogando fra loro, intrecciano una fitta trama onirica che conduce chi guarda attraverso un percorso non solo estetico, ma anche intellettivo-interpretativo.

La mostra, inaugurata sabato 21 gennaio, sarà visitabile sino al 15 febbraio.

 

Allegra Betti van der Noot, laureata in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, vive e lavora a Milano. Dal 2008, partecipa a numerose mostre personali e collettive in Gallerie, spazi istituzionali e spazi non convenzionali europei e dal 2010 realizza lavori site specific e di arte pubblica in Brasile, Europa e Stati Uniti. Dal 2014 ha realizzato 5 importanti opere di arte pubblica in Grecia.

www.allegraweb.it

www.instagram.com/allegra_art

www.facebook.com/allegra.artist