Tempo di lettura: 4 minuti

"vo1"Si amplia ulteriormente il network internazionale dell’Aeroporto del Salento di Brindisi. Con la prossima stagione estiva, infatti, la compagnia Eurowings, gruppo Lufthansa, ha comunicato l’avvio di nuovi voli per Monaco e Vienna, che si aggiungeranno a quelli operati dallo stesso vettore da Brindisi per Amburgo, Colonia e Stoccarda.

Questo l’operativo previsto:

Da

A

Partenza

Arrivo

Giorni

Aeromobile

Brindisi

Monaco

8.20

10.20

Domenica

Airbus A320

Monaco

Brindisi

5.55

7.40

Domenica

Airbus A320

Da

A

Partenza

Arrivo

Giorni

Aeromobile

Brindisi

Vienna

9.10

11.00

Martedì

Giovedì

Airbus A320

Vienna

Brindisi

6.50

8.30

Martedì

Giovedì

Airbus A320

Brindisi

Vienna

21.45

23.35

Sabato

Airbus A320

Vienna

Brindisi

19.25

21.05

Sabato

Airbus A320

L’inizio dei collegamenti, già in vendita, è fissato, rispettivamente, il 9 aprile (Monaco) e il"vo2" 2 maggio (Vienna). La durata è prevista sino a tutto il mese di ottobre. Grazie ai nuovi collegamenti la Puglia, e il bacino di utenza che gravita sullo scalo brindisino, sarà così più agevolmente raggiungibile da due mercati veramente importanti per la nostra regione, specie quello austriaco che in questi anni si sta attestando su numeri di grande interesse.

Questo aspetto è stato sottolineato da Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia per il quale “l’annuncio dei nuovi voli rafforza l’importanza dello scalo salentino quale asset strategico a servizio dell’industria turistica pugliese. L’incremento delle frequenze e ancor di più l’inserimento di nuove destinazioni, come nel caso di Vienna, porterà indubbi vantaggi a un territorio sempre più affermato a livelli internazionali”. Soddisfazione è stata espressa anche da Eurowings che si è dichiarata lieta di aggiungere nuove destinazioni da Brindisi. “Con il nuovo servizio su Vienna, che opererà tre volte a settimana, e con quello su Monaco, che avrà cadenza settimanale – ha dichiarato Ivan Orec, manager sviluppo network della compagnia – portiamo a cinque i collegamenti estivi su Brindisi e contiamo di trasportare nel Salento e in Puglia tantissimi passeggeri”.