Tempo di lettura: 1 minuto

"s"Giovedì 20 ottobre le note del pianoforte di Claudio Stea tornano per il secondo anno consecutivo ad impreziosire l’atmosfera del World Press Photo.

La Sala Murat di Bari, sede dell’esposizione, dalle ore 19:30 verrà avvolta dalla suggestiva musica del compositore che per l’occasione presenterà i brani del suo ultimo progetto discografico "evoL". Un momento speciale in cui unire simbioticamente fotografia, musica e poesia. Le composizioni di Stea saranno, infatti, intervallate da letture poetiche trasportando i presenti in una dimensione sublime all’insegna della bellezza dell’arte.

Per maggiori info:

www.claudiostea.it

www.facebook.com/claudiostea