Tempo di lettura: 1 minuto

"ruvesi"Arrivano da Dubai ma hanno un cuore pugliese e per la precisione ruvese. Stiamo parlando di Mostafa Alansari e Sherazade Al Sayeed Vallarelli, quest’ultima figlia di una nostra conterranea che negli Emirati Arabi ha fondato insieme a suo marito ed a sua fratello Abdelsalam ed alcuni partner tra cui Domenico Antonacci di Oncoming di Bari la "Puglia Middle East" per valorizzare  gastronomia pugliese. Sono innamorata della terra di mia madre che è andata via anni fa – ci dice Sherazade – e vorrei portare a Dubai la vostra cultura, i vostri colori e naturalmente la vostra cucina e stiamo lavorando per questo già da tempo. In questi giorni ho girato per tutta la Puglia, dal Tavoliere al Salento, passando per la Murgia, visitando le aziende che rappresentano il tessuto produttivo del food locale, al fine di unire cibo e territorio, tradizione e innovazione. Quello che ci siamo presupposti è un intenso programma di internazionalizzazione che prevede la partecipazione al SIAL Middle East, manifestazione fieristica di rilevanza mondiale dedicata al food in programma dal 5 al 7 dicembre ad Abu Dhabi e tantissime sono già le aziende che hanno intenzione di far conoscere i propri prodotti a tutto il mondo arabo e non solo.