Tempo di lettura: 2 minuti

"lim"Il Giovedì Friendly targato Eremo Club di Molfetta (S.S. Molfetta-Giovinazzo Km. 779, uscita Cola Olidda; ticket 1 euro, info: 349/54.81.754, start ore 20.30) propone un altro viaggio nelle sonorità più all’avanguardia del momento. Il 28 luglio sono due i protagonisti di una serata da non perdere, a cominciare dal progetto solista di LIM, al secolo Sofia Gallotti, che aprirà l’appuntamento musicale più ricercato di Puglia; a seguire, la scena passerà nelle abili mani di Mop Mop, dj e producer di fama internazionale.
LIM, la parte femminile del duo dream-pop is Eyes, sul palco dell’Eremo
Club, presenterà Comet, primo ep del proprio progetto solista, prodotto da
La Tempesta International, con l’ausilio di Federico Dragogna dei Ministri e Jo Ferliga degli Aucan. La lunga ricerca sonora dell’artista è sfociata in un lavoro fortemente introspettivo caratterizzato da influenze eteree di dream pop e krautrock e dalle melodie cupe e struggenti delle linee vocali; un’accoglienza intensa e ammaliante per gli spettatori del Giovedì Friendly.
Si muovono tra jazz, funk e world music le produzioni di Andrea Benini, in arte Mop Mop, figura eclettica nel campo musicale: giornalista per il magazine “Percussioni”, diplomato al Dams di Bologna con un percorso di studi dedicato ai ritmi afro-americani e una grande esperienza da dj sui palchi di tutto il mondo. Nei suoi lavori discografici ritroviamo musicisti del calibro di Gianluca Petrella o Fred Wesley mentre le sue produzioni sono inserite nei
palinsesti di Gilles Peterson su BBC Radio 6 e in colonne sonore di pellicole molto note come To Rome with Love di Woody Allen.