Tempo di lettura: 1 minuto

"fv"Venerdì 8 e sabato 9 luglio andrà in scena la prima edizione del Festival Verona in Blues nella nuova Oasi ZAI al Quadrante Europa con protagonisti alcuni fra i nomi più interessanti del panorama blues internazionale. Con questo festival si inaugura un nuovo spazio a Verona, un’oasi verde a pochi chilometri dalla città gestita dall’associazione 4uattro Elementi.

 

Questo il programma di Verona in Blues:

VENERDI’ 8 LUGLIO

Double Soul feat. Filippo Perbellini

Mothers Funkers

Fabio Marza Band

Carl Wyatt & The Delta Voodoo Kings

 

SABATO 9 LUGLIO

White Fly

James Taylor Quartet

Rudy Rotta Band

 

Nella serata di sabato 9 luglio a Rudy Rotta, padrino della rassegna, sarà consegnato un premio alla carriera per la sua decennale attività artistica sviluppata in ambito internazionale. All’interno della manifestazione sarà possibile assistere ad una clinic tra arte, musica e New Orleans curata da StephanieOcèanGhizzoni. Nell’area mercatini mostre fotografiche a tema e stand gastronomici.

L’ingresso è libero, l’area sarà aperta dalle ore 18,00. Il festival, ideato ed organizzato dall’associazione 4uattro Elementi, A-Z Blues e DOC, è realizzato in collaborazione con AGSM, Rangers e Amia e con il patrocinio del Comune di Verona – Quarta Circoscrizione.