Tempo di lettura: 2 minuti

"d"Uscirà venerdì 10 giugno Riflesso,  il nuovo album della cantautrice foggiana Diorhà. A due anni di distanza dal primo lavoro, Regole e sogni, l’artista ritorna sulla scena musicale con un album di inediti. Un lavoro diverso dal precedente, più maturo, che segna il passaggio dell’artista dal rock/pop del debutto a sonorità più morbide e vicine al jazz grazie anche agli arrangiamenti curati da Antonio Cassinese con la collaborazione di Graziano Cecere e che ha voluto impreziosire il sound di Riflesso avvalendosi del sax di Salvatore Papa e della tromba di Enzo Dirodi.

L’album, autoprodotto e anticipato dal singolo Non mi pento (unico brano rock della tracklist), sarà presentato ufficialmente a Foggia venerdì alle 21 presso l’associazione culturale Jaco in via di Camarda (Villaggio Artigiani) con ingresso libero. Diorhà eseguirà dal vivo brani tratti sia da Riflesso che da Regole e sogni e si racconterà alla giornalista Germana Zappatore.

L’esordio della cantautrice risale al gennaio 2014 con il singolo LiberaMente, che anticipa appunto il primo album Regole e sogni, uscito a luglio dello stesso anno. L’album, dalle sonorità tipicamente pop/rock, è stato prodotto dalla Anthony Grey in collaborazione con il Jafar Recording Studio. A marzo 2015 Diorhà torna con un nuovo singolo dal titolo Un altro pianeta che riscuote un notevole successo anche all’estero. Una passione per la scrittura e la musica d’autore italiana, amante delle voci "nere" e graffianti del panorama rock/blues internazionale, Diorhà a una timbrica molto particolare, sensuale e  accattivante.