Tempo di lettura: 2 minuti

"fe"Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, che hanno richiamato numerosissimi iscritti da tutto il mondo e prestigiose partecipazioni artistiche, anche quest’anno sarà presentata la nuova edizione del Festival Internazionale dell’Accordion, organizzato dall’associazione Promozione Arte (A.P.A.) di Roseto, con la direzione artistica del maestro fisarmonicista Renzo Ruggieri, il patrocinio del Comune di Roseto e il supporto degli sponsor, fondamentali per la realizzazione dell’evento.

Il festival vive grazie al contributo di privati locali e non, ai quali è offerta l’opportunità anche di esporre nella due giorni della kermesse ed esportare anche all’estero, attraverso la partecipazione diretta di partecipanti iscritti e la risonanza mediatica, il proprio brand. A quasi un mese dal suo inizio, il festival è considerato uno degli appuntamenti più importanti della fisarmonica a livello internazionale, realizzando nella due giorni una serie di concorsi, gare, eventi diurni e serali, esibizioni di livello mondiale. Programmato"fe2" all’interno del festival, il prestigiosissimo concorso internazionale per fisarmonica, organetto, altri strumenti e gruppi: Italia Award e le selezioni italiane CMA valide per il prossimo Trofeo Mondiale che si terrà in Portogallo. L’Orpheus Award, unico premio della critica musicale dedicato alla fisarmonica italiana, vedrà la partecipazione di giornalisti internazionali che decreteranno i migliori progetti musicali discografici  prodotti nel 2015, per le categorie di classica, jazz e word music. Primi ospiti confermati, i fisarmonicisti Vitaly Dmitiew, importante esponente della scuola russa e Andrea Di Giacomo, virtuoso, pluripremiato, che per l’occasione presenterà il suo nuovo CD. Come ha dichiarato in passato il direttore artistico Renzo Ruggieri, il festival è nato dall’idea di far conoscere e divulgare le varie sfaccettature della fisarmonica.

 

Web Site Festival: www.accordionartfestival.com  | Web Site Artist: www.renzoruggieri.com