Tempo di lettura: 1 minuto

"k"Ennesimo successo del Team Neve ai campionati italiani di kickboxing organizzati dalla FIKBMS e diretti in maniera impeccabile dal presidente Donato Milano. I campionati si sono svolti sabato 7 maggio al palazzetto dello sport di Riccione. Massimiliano Roselli si è aggiudicato il titolo di Campione d’Italia di kickboxing categoria -71Kg.  specialità Low Kick dopo aver disputato una semifinale ed una finale con due avversari preparatissimi fisicamente e tecnicamente.

Nella semifinale Roselli riesce a neutralizzare tutti gli attacchi dell’avversario, contrattaccando e riuscendo a piazzare svariati low kick, ganci e diretti che mettono quasi ko l’avversario, facendo intervenire l’arbitro che inizia a conteggiare. In finale Roselli parte benissimo e riesce più volte a mettere alle corde l’avversario tirando fuori tutto il suo bagaglio tecnico e sferrando delle combinazioni esplosive. Il primo Round finisce in pareggio ma nel secondo round gli ultimi dodici secondi Roselli sembra un toro scatenato e riesce a recuperare lo svantaggio iniziale e negli ultimi tre secondi riesce a piazzare dei ganci che lo fanno diventare Campione d’Italia!

Il suo maestro Antonio Neve che insegna presso la palestra Eleven Fitness Club di Bari, dichiara di aver lavorato molto sulle strategie difensive e di attacco senza trascurare la preparazione atletica soprattutto sull’incremento della resistenza e della forza esplosiva. Una nota di merito va all’ottimo arbitraggio dell’incontro da parte di Domenico Amoruso e a tutto lo staff organizzativo FIKBMS.