Tempo di lettura: 2 minuti

"a"Questa sera, sabato 30 aprile, alle 20,30, torna la rassegna musicale Poliorama, organizzata dall’associazione di musica e cultura “Villa dei Suoni”, con il sostegno di Ferrotramviaria e il patrocinio del Comune di Valenzano. Al Castello Baronale Martucci di Valenzano si esibiranno i musicisti Angela Esmeralda (voce) e Sebastiano Lillo (chitarra resofonica e foot stomp), nel loro trio insieme a Carlo Petrosillo (contrabbasso e armonica). "Raw" è il titolo del concerto, che prende spunto dal loro omonimo secondo album.

Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo è un progetto autentico, fatto di anima e strumenti acustici, storie che risuonano dalla Puglia al Mississippi, tra viaggi fisici e spirituali. Soul e blues d’autore in chiave personale, unica. Il loro primo disco esce nel 2014 per "Il Popolo Del Blues" e si intitola "Deltasoul". Nel 2016 questo disco diventa un vinile a tiratura limitata e nel frattempo viene pubblicato "Raw", secondo disco autoprodotto, compendio e rivisitazione delle proprie radici, un ponte fra passato e futuro.

Il concerto sarà introdotto dal critico musicale Alceste Ayroldi e si avvarrà anche della performance dell’artista Samuel Mui, con un live painting exhibition."a2"

Infotel: 349.611.34.75.

 

L’associazione "Villa dei Suoni" prosegue dunque nel suo intento di valorizzare il potenziale culturale pugliese, puntando su artisti giovani del territorio e in grande ascesa: la peculiarità di “Poliorama” è infatti quella di accogliere numerosi artisti nei suoi “Diorami” (le sezioni del Festival), privilegiando formazioni e produzioni locali, in calibrata alternanza fra vari generi musicali; dalla classica all’italiana antica e moderna, dal jazz all’etnica. I prossimi appuntamenti concertistici si terranno sabato 21 maggio con Ainè Quartet (painting exhibition: Valentina Iacovelli) e sabato 28 maggio col Serena Brancale Quartet with Strings (painting exhibition: Samuel Mui).